DHL, TNT e BARTOLINI assumono personale

Secondo i dati Confetra (Confederazione Generale Italiana Dei Trasporti E Della Logistica) il settore dei corrieri è quello che quest’anno ha dato il massimo con un +8.5% rispetto all’anno passato, questo è anche dovuto alla grande evoluzione che ha preso il mercato dell’e-commerce, molta gente acquista sempre più spesso attraverso la rete e i corrieri ne giovano, aspettandosi addirittura un +16% per il prossimo anno.

SAl primo posto come aziende di Corrieri Espressi troviamo DHL che offre lavoro ad autisti, operatori di call center, magazzinieri, esperti import-export, marketing e finanza, e si prevede un ingrandimento del personale di 4.500 nuove risorse, ad oggi DHL riesce a gestire una rete di 70mila clienti in 220 paesi nel mondo!

Un’altra azienda leader del settore è TNT che ultimamente ha dato vita ad un nuovo modo di consegna, i “locker” cioè macchinette tipo bancomat dove è possibile ritirare i propri pacchi senza la domiciliazione degli stessi, attraverso un codice inviato tramite sms, queste apparecchiature sono situate di solito in centri commerciali o stazioni di servizio. Ad oggi è alla ricerca di 20.000 profili tra magazzinieri e venditori.

Corriere conosciuto a livello nazionale è BRT-Bartolini, che cerca 22 addetti tra junior e senior da destinare al nord e centro Italia.

300 posti sono invece disponibili presso un’azienda leader nella logistica che organizza spedizioni sia di gru dal Friuli alla Francia sia di quintali di kiwi dal Lazio alla Cina/Usa, è la Savino Del Bene di Firenze

Annunci Correlati

Menu