Lavoro nel digitale: le offerte di Binance, Hype e Telepass a giugno 2023

Opportunità di lavoro nel settore digitale a giugno 2023: scopri le posizioni offerte da Samsung, WeBuild, iBanFirst, Binance, Hype, Telepass e il gruppo AliLaguna.

Nel 2022, quasi il 70% delle imprese ha investito in almeno uno dei seguenti ambiti: tecnologie digitali, nuove formule organizzative aziendali e nuovi modelli di business, al fine di realizzare la trasformazione digitale. In particolare, il 41,4% delle imprese ha adottato strategie di investimento che combinavano queste tre aree. Questi dati emergono dalla ricerca “Competenze digitali, 2022 condotta dal Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal, in collaborazione con il Centro Studi delle Camere di commercio G. Tagliacarne.

Entrambi i dati rappresentano un aumento rispetto alla media del quinquennio 2017-2021, con il 68,5% delle imprese che ha investito e il 36,5% che ha adottato strategie di investimento simili. Per agevolare la transizione verso l’era 4.0 nel 2022, le imprese stanno integrando personale specializzato nel loro quadro tecnologico, richiedendo un’ampia gamma di competenze digitali da applicare ai vari processi aziendali.

In particolare, le competenze digitali di base per la comunicazione visiva e multimediale sono richieste da 3,3 milioni di profili professionali (pari al 64% del totale delle entrate), le abilità nell’utilizzo di linguaggi e metodi matematici e informatici sono richieste da 2,7 milioni di posizioni (il 51,9%) e la capacità di gestire soluzioni innovative 4.0 è richiesta da 1,9 milioni di entrate (il 37,5%). Tutti questi dati sono in crescita rispetto all’anno precedente.

Di seguito, elenchiamo alcune posizioni di lavoro nel settore digitale per il mese di giugno.

AliLaguna

AliLaguna è un’azienda del gruppo AliLaguna che si occupa del trasporto pubblico acqueo di linea a Venezia. Attualmente, stanno cercando un operatore data entry da inserire con un contratto part-time all’interno dell’azienda Bucintoro Viaggi Srl a Venezia.

Il candidato selezionato sarà responsabile della gestione e dell’inserimento delle prenotazioni di servizi turistici incoming nel sistema aziendale e svolgerà attività di back-office.

È richiesta una comprovata conoscenza dell’inglese scritto e parlato, doti organizzative, logistiche e di problem solving, nonché familiarità con l’utilizzo del computer e del pacchetto Office di Windows.

Si offre un contratto a tempo determinato part-time di 24 ore settimanali della durata di tre mesi, con possibilità di rinnovo. La selezione avverrà tramite analisi dei curriculum e colloqui conoscitivi. Inoltre, Bucintoro Viaggi sta cercando anche un accompagnatore turistico e un marinaio.

LEGGI ANCHE  Remax assume 420 agenti immobiliari in tutta Italia: come candidarsi e calendario eventi

Binance

Binance , uno degli exchange più importanti, sta cercando un analista anti-money laundering per l’Italia. La posizione può essere basata a Milano o lavorata in remoto e richiede il contributo all’implementazione di politiche e procedure locali in materia di contrasto al riciclaggio di denaro e finanziamento al terrorismo.

La figura sarà responsabile del monitoraggio dello sviluppo delle normative in materia e collaborerà con il team di prodotto per assicurare il rispetto dei requisiti e produrre reportistica.

È richiesta una laurea in Finanza, Economia o Giurisprudenza, nonché due o tre anni di esperienza nel campo della compliance o dell’anti-money laundering.

Si accetteranno solo curriculum in lingua inglese.

Hype

Hype, una neobank fintech con sedi a Milano, Biella e Torino, che conta oltre 1,7 milioni di clienti, offre diverse posizioni di lavoro e stage.

Al momento, stanno cercando:

  1. un data engineering tech lead dedicato alla data platform, con almeno cinque anni di esperienza e almeno due anni su Azure Databricks. La figura sarà responsabile di fornire mentoring al team sullo sviluppo di codice di qualità e sulle best-practice nell’ambiente Cloud, nonché di sperimentare nuove tecnologie.
  2. Altre posizioni aperte includono un iOS engineer con esperienza su Apple, in grado di sperimentare nuovi framework come Flutter e contribuire alla crescita tecnologica del team.
  3. un cloud engineer per la gestione dell’infrastruttura Office365 e AzureAD, il supporto ai nuovi progetti e la gestione dei dispositivi aziendali.
  4. Hype cerca anche un senior solution architect per attività di assessment architetturale e progettazione di soluzioni IT.

Sono disponibili anche stage nei settori dell’anti-money laundering, dell’ufficio legale, della finanza e delle operazioni IT.

iBanFirst

iBanFirst è alla ricerca di tre nuovi profili per la seconda metà dell’anno. La ricerca comprende due ruoli commerciali junior e uno specialista valutario da inserire nel dipartimento di account manager. Uno dei ruoli aperti è per un rappresentante per lo sviluppo commerciale a Milano.

Il candidato selezionato sarà inserito nel team dopo due settimane di formazione e si occuperà di trovare potenziali clienti, formulare soluzioni in base ai loro bisogni, diventare un esperto nel campo degli scambi esteri, convertire i contatti in incontri commerciali con i decisori aziendali. Si richiede una figura con studi in economia o finanza a livello di master, nonché esperienza di lavoro o stage nelle vendite aziendali.

Telepass

Telepass sta cercando:

  1. un IT Project/Demand Manager a Roma. La figura sarà responsabile del monitoraggio e del supporto nella raccolta dei requisiti delle linee di business aziendali, nonché della gestione e monitoraggio dei progetti per l’innovazione dei servizi digitali nel proprio ambito di competenza. Si richiedono 6-8 anni di esperienza in un ruolo analogo in aziende strutturate, preferibilmente nel settore dei servizi digitali e dei pagamenti. È richiesta una conoscenza approfondita di SAP ECC (moduli MM e WM) e di SAP Ariba, nonché conoscenza delle tecniche di program e project management e metodologia Agile.
  2. Junior Digital Product Manager: A Roma o Milano (ibrido), è disponibile una posizione per un Junior Digital Product Manager. Il candidato selezionato contribuirà alla definizione della strategia dei prodotti/servizi con un focus sull’aumento dei volumi e il miglioramento dell’esperienza del cliente. Sarà responsabile della definizione delle azioni promozionali e di marketing digitale, del coordinamento con il team di design per lo sviluppo dei nuovi servizi/prodotti, dell’interfacciamento con il team digitale per la definizione del backlog di prodotto e del monitoraggio delle prestazioni. Si richiede una laurea in Ingegneria (preferibilmente) e almeno due anni di esperienza nel ruolo, preferibilmente nell’ambito delle piattaforme di pagamento.
  3. Test Automation Engineer: Per il team IT Quality Assurance, a Milano, c’è un’opportunità per un Test Automation Engineer. La figura sarà responsabile dello sviluppo e della manutenzione del framework di test automation, dell’estensione del framework di test automation mobile, dei test di integrazione, dei test API e dell’integrazione delle suite di test automatici nelle pipeline CI/CD. Collaborerà con i team di sviluppo per fornire linee guida per la test automation. Si richiede un’ottima conoscenza delle best practice e dei design pattern della test automation, di almeno un framework di test automation, di strategie di localizzazione (come CSS Selector o XPATH), di strumenti API Testing (ad esempio Postman, SoapUI), di Git e di Python/Ruby o un linguaggio di scripting.
  4. Data Governance Specialist: Infine, a Milano, c’è un’opportunità per un Data Governance Specialist nel team di Data Management. Si richiede una laurea magistrale o esperienza equivalente di almeno 3 anni in un campo quantitativo (informatica, ingegneria, economia, statistica, ecc.). Il Data Governance Specialist sarà responsabile di sviluppare e migliorare la politica di governance dei dati aziendali, garantire la conformità alle politiche interne e alle normative di settore, gestire e far evolvere il catalogo dei dati e progettare e gestire iniziative di formazione per diffondere la cultura dei dati e le competenze analitiche in tutta l’organizzazione.
LEGGI ANCHE  Aeroporto Fiumicino assume addetti passeggeri a ridotta mobilità

WeBuild

WeBuild, un player globale nel settore delle costruzioni specializzato in grandi opere e infrastrutture complesse, sta cercando:

  1. uno Specialista BIM Management per il dipartimento di Bidding & Engineering presso la sede di Roma. Il candidato selezionato dovrà sviluppare algoritmi di automazione e ottimizzazione delle attività nel campo del Building Information Modeling (BIM), sviluppare e distribuire API su diverse piattaforme basate su cloud, definire la raccolta dei dati generati attraverso i modelli BIM, applicare tecniche di intelligenza artificiale per attività predittive sui dati, sviluppare app di report e tabelle per l’analisi dei dati e contribuire all’implementazione degli standard interni e delle procedure relative alla gestione dei dati BIM. Si richiede una laurea in Ingegneria o Architettura e 1-3 anni di esperienza comprovata in aziende del settore o general contractor.
  2. un laureato in Ingegneria, Economia o Giurisprudenza con oltre sette anni di esperienza presso società consulenziali o corporate quotate italiane per il ruolo di Manager ICT Security & Compliance a Milano. Il candidato selezionato dovrà identificare e sviluppare soluzioni tecnologiche di cybersecurity, coordinare la valutazione della sicurezza, definire i criteri di identity access management, gestire i contratti di licenze software e presidiare l’area ICT nelle attività di verifica svolte dai revisori di bilancio, internal audit, compliance e risk management. Si richiede una conoscenza dei criteri delle licenze software e almeno sette anni di esperienza nel campo.
  3. un ICT Functional Development & Support Manager – AFC per progetti di business intelligence e financial performance management in Italia e all’estero. Il candidato selezionato sarà responsabile del monitoraggio dello sviluppo di soluzioni digitali efficaci, dell’analisi e della raccolta dei requisiti e delle specifiche delle applicazioni aziendali, del disegno funzionale delle soluzioni tecnologiche, della gestione e manutenzione dei sistemi e della formazione continua degli utenti chiave. Si richiede una laurea in Ingegneria informatica, delle Telecomunicazioni, Matematica o discipline affini e almeno 5 anni di esperienza.
LEGGI ANCHE  SIAE: assunzioni personale per diverse aree operative

Samsung

La sede italiana di Samsung, a Milano, offre diverse posizioni di tirocinio. Tra queste, c’è un ruolo di supporto alla strategia e alla compliance nelle forniture e negli acquisti, un supporto nel settore del business e del controlling per migliorare i processi di definizione del budget e un tirocinio nella gestione della supply chain.

Si richiedono diverse lauree, come Economia, Gestione, Ingegneria dei dati o Ingegneria gestionale, a seconda del ruolo.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.

Nel 2022, quasi il 70% delle imprese ha investito in almeno uno dei seguenti ambiti: tecnologie digitali, nuove formule organizzative aziendali e nuovi modelli di business, al fine di realizzare la trasformazione digitale. In particolare, il 41,4% delle imprese ha adottato strategie di investimento che combinavano queste tre aree. Questi dati emergono dalla ricerca “Competenze digitali, 2022 condotta dal Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal, in collaborazione con il Centro Studi delle Camere di commercio G. Tagliacarne.

Entrambi i dati rappresentano un aumento rispetto alla media del quinquennio 2017-2021, con il 68,5% delle imprese che ha investito e il 36,5% che ha adottato strategie di investimento simili. Per agevolare la transizione verso l'era 4.0 nel 2022, le imprese stanno integrando personale specializzato nel loro quadro tecnologico, richiedendo un'ampia gamma di competenze digitali da applicare ai vari processi aziendali.

In particolare, le competenze digitali di base per la comunicazione visiva e multimediale sono richieste da 3,3 milioni di profili professionali (pari al 64% del totale delle entrate), le abilità nell'utilizzo di linguaggi e metodi matematici e informatici sono richieste da 2,7 milioni di posizioni (il 51,9%) e la capacità di gestire soluzioni innovative 4.0 è richiesta da 1,9 milioni di entrate (il 37,5%). Tutti questi dati sono in crescita rispetto all'anno precedente.

Di seguito, elenchiamo alcune posizioni di lavoro nel settore digitale per il mese di giugno.

AliLaguna

AliLaguna è un'azienda del gruppo AliLaguna che si occupa del trasporto pubblico acqueo di linea a Venezia. Attualmente, stanno cercando un operatore data entry da inserire con un contratto part-time all'interno dell'azienda Bucintoro Viaggi Srl a Venezia.

Il candidato selezionato sarà responsabile della gestione e dell'inserimento delle prenotazioni di servizi turistici incoming nel sistema aziendale e svolgerà attività di back-office.

È richiesta una comprovata conoscenza dell'inglese scritto e parlato, doti organizzative, logistiche e di problem solving, nonché familiarità con l'utilizzo del computer e del pacchetto Office di Windows.

Si offre un contratto a tempo determinato part-time di 24 ore settimanali della durata di tre mesi, con possibilità di rinnovo. La selezione avverrà tramite analisi dei curriculum e colloqui conoscitivi. Inoltre, Bucintoro Viaggi sta cercando anche un accompagnatore turistico e un marinaio.

Binance

Binance , uno degli exchange più importanti, sta cercando un analista anti-money laundering per l'Italia. La posizione può essere basata a Milano o lavorata in remoto e richiede il contributo all'implementazione di politiche e procedure locali in materia di contrasto al riciclaggio di denaro e finanziamento al terrorismo.

La figura sarà responsabile del monitoraggio dello sviluppo delle normative in materia e collaborerà con il team di prodotto per assicurare il rispetto dei requisiti e produrre reportistica.

È richiesta una laurea in Finanza, Economia o Giurisprudenza, nonché due o tre anni di esperienza nel campo della compliance o dell'anti-money laundering.

Si accetteranno solo curriculum in lingua inglese.

Hype

Hype, una neobank fintech con sedi a Milano, Biella e Torino, che conta oltre 1,7 milioni di clienti, offre diverse posizioni di lavoro e stage.

Al momento, stanno cercando:

  1. un data engineering tech lead dedicato alla data platform, con almeno cinque anni di esperienza e almeno due anni su Azure Databricks. La figura sarà responsabile di fornire mentoring al team sullo sviluppo di codice di qualità e sulle best-practice nell'ambiente Cloud, nonché di sperimentare nuove tecnologie.
  2. Altre posizioni aperte includono un iOS engineer con esperienza su Apple, in grado di sperimentare nuovi framework come Flutter e contribuire alla crescita tecnologica del team.
  3. un cloud engineer per la gestione dell'infrastruttura Office365 e AzureAD, il supporto ai nuovi progetti e la gestione dei dispositivi aziendali.
  4. Hype cerca anche un senior solution architect per attività di assessment architetturale e progettazione di soluzioni IT.

Sono disponibili anche stage nei settori dell'anti-money laundering, dell'ufficio legale, della finanza e delle operazioni IT.

iBanFirst

iBanFirst è alla ricerca di tre nuovi profili per la seconda metà dell'anno. La ricerca comprende due ruoli commerciali junior e uno specialista valutario da inserire nel dipartimento di account manager. Uno dei ruoli aperti è per un rappresentante per lo sviluppo commerciale a Milano.

Il candidato selezionato sarà inserito nel team dopo due settimane di formazione e si occuperà di trovare potenziali clienti, formulare soluzioni in base ai loro bisogni, diventare un esperto nel campo degli scambi esteri, convertire i contatti in incontri commerciali con i decisori aziendali. Si richiede una figura con studi in economia o finanza a livello di master, nonché esperienza di lavoro o stage nelle vendite aziendali.

Telepass

Telepass sta cercando:

  1. un IT Project/Demand Manager a Roma. La figura sarà responsabile del monitoraggio e del supporto nella raccolta dei requisiti delle linee di business aziendali, nonché della gestione e monitoraggio dei progetti per l'innovazione dei servizi digitali nel proprio ambito di competenza. Si richiedono 6-8 anni di esperienza in un ruolo analogo in aziende strutturate, preferibilmente nel settore dei servizi digitali e dei pagamenti. È richiesta una conoscenza approfondita di SAP ECC (moduli MM e WM) e di SAP Ariba, nonché conoscenza delle tecniche di program e project management e metodologia Agile.
  2. Junior Digital Product Manager: A Roma o Milano (ibrido), è disponibile una posizione per un Junior Digital Product Manager. Il candidato selezionato contribuirà alla definizione della strategia dei prodotti/servizi con un focus sull'aumento dei volumi e il miglioramento dell'esperienza del cliente. Sarà responsabile della definizione delle azioni promozionali e di marketing digitale, del coordinamento con il team di design per lo sviluppo dei nuovi servizi/prodotti, dell'interfacciamento con il team digitale per la definizione del backlog di prodotto e del monitoraggio delle prestazioni. Si richiede una laurea in Ingegneria (preferibilmente) e almeno due anni di esperienza nel ruolo, preferibilmente nell'ambito delle piattaforme di pagamento.
  3. Test Automation Engineer: Per il team IT Quality Assurance, a Milano, c'è un'opportunità per un Test Automation Engineer. La figura sarà responsabile dello sviluppo e della manutenzione del framework di test automation, dell'estensione del framework di test automation mobile, dei test di integrazione, dei test API e dell'integrazione delle suite di test automatici nelle pipeline CI/CD. Collaborerà con i team di sviluppo per fornire linee guida per la test automation. Si richiede un'ottima conoscenza delle best practice e dei design pattern della test automation, di almeno un framework di test automation, di strategie di localizzazione (come CSS Selector o XPATH), di strumenti API Testing (ad esempio Postman, SoapUI), di Git e di Python/Ruby o un linguaggio di scripting.
  4. Data Governance Specialist: Infine, a Milano, c'è un'opportunità per un Data Governance Specialist nel team di Data Management. Si richiede una laurea magistrale o esperienza equivalente di almeno 3 anni in un campo quantitativo (informatica, ingegneria, economia, statistica, ecc.). Il Data Governance Specialist sarà responsabile di sviluppare e migliorare la politica di governance dei dati aziendali, garantire la conformità alle politiche interne e alle normative di settore, gestire e far evolvere il catalogo dei dati e progettare e gestire iniziative di formazione per diffondere la cultura dei dati e le competenze analitiche in tutta l'organizzazione.

WeBuild

WeBuild, un player globale nel settore delle costruzioni specializzato in grandi opere e infrastrutture complesse, sta cercando:

  1. uno Specialista BIM Management per il dipartimento di Bidding & Engineering presso la sede di Roma. Il candidato selezionato dovrà sviluppare algoritmi di automazione e ottimizzazione delle attività nel campo del Building Information Modeling (BIM), sviluppare e distribuire API su diverse piattaforme basate su cloud, definire la raccolta dei dati generati attraverso i modelli BIM, applicare tecniche di intelligenza artificiale per attività predittive sui dati, sviluppare app di report e tabelle per l'analisi dei dati e contribuire all'implementazione degli standard interni e delle procedure relative alla gestione dei dati BIM. Si richiede una laurea in Ingegneria o Architettura e 1-3 anni di esperienza comprovata in aziende del settore o general contractor.
  2. un laureato in Ingegneria, Economia o Giurisprudenza con oltre sette anni di esperienza presso società consulenziali o corporate quotate italiane per il ruolo di Manager ICT Security & Compliance a Milano. Il candidato selezionato dovrà identificare e sviluppare soluzioni tecnologiche di cybersecurity, coordinare la valutazione della sicurezza, definire i criteri di identity access management, gestire i contratti di licenze software e presidiare l'area ICT nelle attività di verifica svolte dai revisori di bilancio, internal audit, compliance e risk management. Si richiede una conoscenza dei criteri delle licenze software e almeno sette anni di esperienza nel campo.
  3. un ICT Functional Development & Support Manager - AFC per progetti di business intelligence e financial performance management in Italia e all'estero. Il candidato selezionato sarà responsabile del monitoraggio dello sviluppo di soluzioni digitali efficaci, dell'analisi e della raccolta dei requisiti e delle specifiche delle applicazioni aziendali, del disegno funzionale delle soluzioni tecnologiche, della gestione e manutenzione dei sistemi e della formazione continua degli utenti chiave. Si richiede una laurea in Ingegneria informatica, delle Telecomunicazioni, Matematica o discipline affini e almeno 5 anni di esperienza.

Samsung

La sede italiana di Samsung, a Milano, offre diverse posizioni di tirocinio. Tra queste, c'è un ruolo di supporto alla strategia e alla compliance nelle forniture e negli acquisti, un supporto nel settore del business e del controlling per migliorare i processi di definizione del budget e un tirocinio nella gestione della supply chain.

Si richiedono diverse lauree, come Economia, Gestione, Ingegneria dei dati o Ingegneria gestionale, a seconda del ruolo.