Matec Industries apre nuovo stabilimento a Mulazzo e assume 60 nuovi dipendenti

L'azienda specializzata nel trattamento delle acque reflue e di processo crea opportunità di lavoro in Toscana: come candidarsi.

Matec Industries, azienda leader nel settore del trattamento e della depurazione delle acque reflue e di processo, ha annunciato l’apertura di un nuovo stabilimento a Mulazzo, in provincia di Massa Carrara, accompagnato da una massiccia campagna di assunzioni.

In totale, saranno inserite 60 nuove figure, comprese figure tecniche e impiegatizie, per sostenere l’aumento della capacità produttiva e migliorare i tempi di consegna dei macchinari e degli impianti.

Nuovo stabilimento a Mulazzo per l’espansione di Matec Industries

Il nuovo stabilimento, ubicato a Mulazzo, è stato inaugurato di recente e consentirà a Matec Industries di espandere ulteriormente le proprie operazioni, offrendo soluzioni Green tech innovative per il trattamento delle acque di processo.

L’azienda, con sede legale a Milano e sedi operative a Massa, Mulazzo e Verona, ha l’obiettivo di diventare ancora più competitiva nel settore, soddisfacendo le crescenti esigenze dei propri clienti.

60 nuove assunzioni per sostenere la capacità produttiva

La creazione di nuovi posti di lavoro rappresenta un impegno diretto di Matec Industries nei confronti del territorio toscano. Le nuove opportunità di occupazione coinvolgeranno una varietà di profili, tra cui ingegneri, meccanici specializzati, elettricisti, trasferisti e figure impiegatizie.

L’azienda, che comprende marchi come Matec Corporation, Elettromatec, Matec Steel Works e Alfa Pompe, fornisce macchinari e impianti per la depurazione e il filtraggio delle acque a numerosi settori industriali, come l’estrazione mineraria, la lavorazione di inerti, la produzione chimica e plastica, il vetro, la ceramica e molto altro ancora.

LEGGI ANCHE  Dispensa Emilia assume 215 risorse per nuove aperture nel 2024

Come candidarsi per le posizioni presso Matec Industries

Gli interessati a lavorare presso Matec Industries possono presentare la propria candidatura attraverso il sito web dell’azienda, nella sezione dedicata al reclutamento del personale. Il modulo online permette di inoltrare il proprio curriculum vitae, fornendo i dati richiesti per valutare le competenze e le esperienze dei candidati.

Contributo di Matec alla crescita economica della Toscana

L’apertura del nuovo stabilimento e le assunzioni di Matec Industries rappresentano un’importante iniziativa che contribuisce alla crescita economica e all’occupazione nella regione toscana. Per rimanere aggiornati sulle opportunità di impiego offerte da altre aziende, è possibile consultare la pagina dedicata alle aziende che assumono sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.

Matec Industries, azienda leader nel settore del trattamento e della depurazione delle acque reflue e di processo, ha annunciato l'apertura di un nuovo stabilimento a Mulazzo, in provincia di Massa Carrara, accompagnato da una massiccia campagna di assunzioni.

In totale, saranno inserite 60 nuove figure, comprese figure tecniche e impiegatizie, per sostenere l'aumento della capacità produttiva e migliorare i tempi di consegna dei macchinari e degli impianti.

Nuovo stabilimento a Mulazzo per l'espansione di Matec Industries

Il nuovo stabilimento, ubicato a Mulazzo, è stato inaugurato di recente e consentirà a Matec Industries di espandere ulteriormente le proprie operazioni, offrendo soluzioni Green tech innovative per il trattamento delle acque di processo.

L'azienda, con sede legale a Milano e sedi operative a Massa, Mulazzo e Verona, ha l'obiettivo di diventare ancora più competitiva nel settore, soddisfacendo le crescenti esigenze dei propri clienti.

60 nuove assunzioni per sostenere la capacità produttiva

La creazione di nuovi posti di lavoro rappresenta un impegno diretto di Matec Industries nei confronti del territorio toscano. Le nuove opportunità di occupazione coinvolgeranno una varietà di profili, tra cui ingegneri, meccanici specializzati, elettricisti, trasferisti e figure impiegatizie.

L'azienda, che comprende marchi come Matec Corporation, Elettromatec, Matec Steel Works e Alfa Pompe, fornisce macchinari e impianti per la depurazione e il filtraggio delle acque a numerosi settori industriali, come l'estrazione mineraria, la lavorazione di inerti, la produzione chimica e plastica, il vetro, la ceramica e molto altro ancora.

Come candidarsi per le posizioni presso Matec Industries

Gli interessati a lavorare presso Matec Industries possono presentare la propria candidatura attraverso il sito web dell'azienda, nella sezione dedicata al reclutamento del personale. Il modulo online permette di inoltrare il proprio curriculum vitae, fornendo i dati richiesti per valutare le competenze e le esperienze dei candidati.

Contributo di Matec alla crescita economica della Toscana

L'apertura del nuovo stabilimento e le assunzioni di Matec Industries rappresentano un'importante iniziativa che contribuisce alla crescita economica e all'occupazione nella regione toscana. Per rimanere aggiornati sulle opportunità di impiego offerte da altre aziende, è possibile consultare la pagina dedicata alle aziende che assumono sul nostro sito.