Lavorare in Microsoft con il Graduate Program MACH

Non comprereste mai un iPhone, né un iPad e neppure un MacBook e, per quanto proviate a immedesimarvi nel consumatore medio, non riuscite a spiegarvi il fenomeno Apple. Ebbene sì: come esiste la schiera dei sostenitori accaniti del signor Jobs, esiste un’altrettanto nutrita schiera di fan del caro vecchio Bill come voi.

Non siete attirati dall’estetica minimal chic dei prodotti della Mela, né dall’esclusività dei suoi programmi: per voi uno strumento tecnologico deve funzionare come macchina, non deve assolvere al ruolo di gioiellino da mostrare e non potreste mai rinunciare alla genuina funzionalità dei prodotti Microsoft. La vostra, a differenza di quella degli acquirenti Apple, non è una fede: il vostro è uno stile di pensiero. Ecco perché oggi vi proponiamo il Microsoft Academy for College Hires (MACH), il programma di inserimento in azienda di giovani brillanti laureati della Microsoft.

 

Microsoft è una di quelle realtà aziendali che non necessita di presentazioni: fondata nel 1975 da Bill Gates e Paul Allen, che proposero per primi il linguaggio di programmazione BASIC alla MITS, dopo alterne vicende tra il realmente accaduto e il leggendario,è oggi leader mondiale nel software e nelle tecnologie informatiche. Microsoft in Italia è presente dal 1985 localizzata nelle tre sedi principali di Roma, Torino e Milano. Il MACH è il programma di inserimento in azienda per giovani e brillanti neolaureati pensato dalla Microsoft: si tratta di due anni di percorso formativo e lavorativo al tempo stesso, che consentono ai neolaureati di inserirsi gradualmente nel mondo professionale. Microsoft è costantemente alla ricerca di giovani brillanti con diversi profili e prende in considerazione candidature durante tutto l’anno, a seconda delle necessità dell’azienda, presso le sue sedi di Roma e Milano.

 

Il candidato ideale possiede le seguenti caratteristiche:

  • è laureando o laureato da non più di 12 mesi in Economia, Ingegneria, Informatica, Marketing, Comunicazione ed equivalenti
  • ha conseguito un Master o un MBA da 6 mesi al massimo
  • avere un’ottima padronanza della lingua inglese

Costituiscono requisiti preferenziali l’aver già lavorato all’estero, aver conseguito un master nelle materie sopra indicate o essere in possesso della certificazione TOEFL o GMAT.

 

Per prendere parte al programma, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dal proprio Curriculum Vitae, il prima possibile.

Annunci Correlati

Menu