Provincia di Novara: 24 Tirocini per Diplomati e Laureati

stage“Studere studere post mortem quid valere?” è da decenni il motto di tanti studenti di liceo classico, scoraggiati dalle montagne di versi da imparare a memoria e dalle migliaia di righe di versione da tradurre, ma in questo momento storico rischia purtroppo di diventare il motto anche di tanti giovani laureati e diplomati.

Al giorno d’oggi, infatti, non basta studiare, laurearsi e specializzarsi per trovare lavoro. Per questo la Provincia di Novara, nell’ambito delle Politiche Giovanili, ha bandito un concorso per la selezione di 24 giovani diplomati e laureati, da avviare in tirocini di inserimento al lavoro.

L’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Novara ha pubblicato il bando “Ridare Speranza” per la sua terza edizione: il bando prevede la selezione di 24 giovani residenti nella Provincia di Modena, 12 diplomati e 12 laureati, e il loro avvio tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo presso aziende locali. I tirocini avranno la durata prevista di 5 mesi e a ciascun tirocinante verrà corrisposta la cifra di 530 euro al mese.

 

 

Ecco i requisiti necessari che i laureati devono possedere per prendere parte al concorso:

  • avere un’età non superiore ai 25 anni
  • essere residenti nella provincia di Novara
  • essere disoccupati o inoccupati
  • essere in possesso di un diploma di laurea in: Giurisprudenza, Economia o Farmacia
  • non aver riportato condanne penali con reclusione superiore ad un anno

Ecco i requisiti necessari per partecipare al concorso da diplomati:

  • avere un’età non superiore ai 21 anni
  • essere residenti in provincia di Novara
  • essere disoccupati o inoccupati
  • essere in possesso di un diploma di istituto tecnico o tecnico commerciale
  • non aver riportato condanne penali con reclusione superiore ad un anno

 

Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 26 Agosto 2013.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

stage"Studere studere post mortem quid valere?" è da decenni il motto di tanti studenti di liceo classico, scoraggiati dalle montagne di versi da imparare a memoria e dalle migliaia di righe di versione da tradurre, ma in questo momento storico rischia purtroppo di diventare il motto anche di tanti giovani laureati e diplomati. Al giorno d'oggi, infatti, non basta studiare, laurearsi e specializzarsi per trovare lavoro. Per questo la Provincia di Novara, nell'ambito delle Politiche Giovanili, ha bandito un concorso per la selezione di 24 giovani diplomati e laureati, da avviare in tirocini di inserimento al lavoro. L'Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Novara ha pubblicato il bando "Ridare Speranza" per la sua terza edizione: il bando prevede la selezione di 24 giovani residenti nella Provincia di Modena, 12 diplomati e 12 laureati, e il loro avvio tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo presso aziende locali. I tirocini avranno la durata prevista di 5 mesi e a ciascun tirocinante verrà corrisposta la cifra di 530 euro al mese.     Ecco i requisiti necessari che i laureati devono possedere per prendere parte al concorso:
  • avere un'età non superiore ai 25 anni
  • essere residenti nella provincia di Novara
  • essere disoccupati o inoccupati
  • essere in possesso di un diploma di laurea in: Giurisprudenza, Economia o Farmacia
  • non aver riportato condanne penali con reclusione superiore ad un anno
Ecco i requisiti necessari per partecipare al concorso da diplomati:
  • avere un'età non superiore ai 21 anni
  • essere residenti in provincia di Novara
  • essere disoccupati o inoccupati
  • essere in possesso di un diploma di istituto tecnico o tecnico commerciale
  • non aver riportato condanne penali con reclusione superiore ad un anno
  Per prendere parte al concorso, è necessario inviare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 26 Agosto 2013.