40 Tirocini in Aziende del Piemonte per Giovani Laureati

Non è sempre facile svegliarsi il giorno dopo la propria cerimonia di laurea e sapere che cosa il mondo ha in serbo per noi. Spesso i giorni successivi fanno piombare anche gli studenti più assennati in una crisi nera: domande come “e ora?”, “cosa voglio fare da grande?” o “chi sono?” cominciano a spuntare nella mente e non è semplice trovare una risposta nell’immediato.

Spesso, infatti, il primo lavoro tarda ad arrivare e il rischio di scoraggiarsi è alto. Nel frattempo però ci si può prendere del tempo per pensare senza rimanere a fissare il soffitto della propria stanza: CEI Piemonte lancia un progetto di tirocinio, promosso dalla Provincia di Torino, della durata di 6 mesi che si rivolge a 40 giovani laureati o laureandi per fare esperienza presso piccole aziende piemontesi.

CEI Piemonte, Centro Servizi per l’Internalizzazione del Piemonte, è alla ricerca di 40 giovani laureandi o laureati da assumere, con contratto di tirocinio, in piccole aziende piemontesi, con un massimo di 50 dipendenti, per promuoverne l’internazionalizzazione. Il progetto, promosso dalla Provincia di Torino, si inserisce nella più ampia cornice del Piano Strategico per l’Internazionalizzazione, finanziato dalla Regione Piemonte, da Unioncamere Piemonte e dalle Camere di Commercio del Piemonte. Il tirocinio avrà una durata complessiva di 6 mesi e durante questo periodo di lavoro i tirocinanti percepiranno uno stipendio di 600 euro al mese. La selezione per i tirocini avverrà in tre step: assessment di gruppo, test di lingua inglese e colloquio attitudinale.

Per prendere parte ai tirocini, è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • avere un’ottima conoscenza della lingua inglese (livello minimo richiesto B1)
  • essere laureati o in procinto di laurearsi
  • aver acquisito una buona conoscenza del pacchetto Office e dei principali applicativi informatici
  • possedere una discreta predisposizione commerciale
  • essere dotati di buone capacità relazionali e di team working
  • avere una buona conoscenza di francese e tedesco (requisito preferenziale)

 

Per partecipare al progetto, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae, corredato da tutta la documentazione necessaria, entro e non oltre il 30 Aprile 2014.

Annunci Correlati

Menu