Posizioni aperte in Save The Children a giugno 2023

Ecco come fare per candidarsi e i requisiti richiesti

Diamo uno sguardo alle posizioni aperte in Save The Children a giugno 2023. L’organizzazione non governativa internazionale (ONG) che opera a livello globale per migliorare la vita dei bambini più sfortunati è infatti alla ricerca di nuove figure per implementare il proprio organico.

Profili ricercati in Save The Children

Tra le varie posizioni aperte in Save The Children per il mese di giugno 2023 ci sono le seguenti:

  • Esperti dell’infanzia: si cercano professionisti con esperienza nell’ambito dell’infanzia, dell’educazione dei bambini, della salute e del benessere dei bambini
  • Specialisti in sviluppo e programmazione: si selezionano professionisti con competenze nella pianificazione, implementazione e monitoraggio di programmi di sviluppo, in settori come l’educazione, la protezione, la salute, la nutrizione e lo sviluppo comunitario
  • Specialisti della salute: si cercano professionisti sanitari, tra cui medici, infermieri, operatori sanitari e specialisti della salute pubblica, con esperienza nell’assistenza sanitaria primaria, nella salute materno-infantile, nell’HIV/AIDS e in altre aree correlate
  • Operatori umanitari: la ricerca è rivolta a esperti in risposta umanitaria, gestione delle emergenze, logistica, sicurezza e coordinamento delle operazioni sul campo
  • Esperti in gestione e amministrazione: si selezionano professionisti con competenze nelle risorse umane, nella gestione finanziaria, nella logistica, nell’amministrazione e in altre funzioni di supporto
  • Specialisti in protezione dei diritti: si selezionano esperti nel campo della protezione dei diritti dei bambini, inclusi avvocati per l’infanzia, assistenti sociali, consulenti legali e operatori di protezione
  • Specialisti in comunicazione e advocacy: si selezionano professionisti della comunicazione, delle relazioni pubbliche, del marketing e dell’advocacy, con competenze nella sensibilizzazione, nella gestione delle relazioni con i media e nella promozione dei diritti dei bambini
LEGGI ANCHE  Italo Treno: posizioni aperte a maggio 2024 e come candidarsi

Potrete consultare tutte le offerte di lavoro dal sito ufficiale di Save The Children.

Requisiti generali

A seconda dei profili per i quali ci si candida, saranno richiesti requisiti differenti. Ci sono però alcuni requisiti generali che vengono richiesti a tutti e sono i seguenti:

  • competenze e esperienza
  • formazione ed educazione
  • conoscenze linguistiche
  • abilità tecniche
  • capacità di adattamento e lavoro di squadra

Come candidarsi

Candidarsi sarà semplice. Basterà selezionare la posizione di interesse e cliccare sul link che riporta la scritta “Candidati per questa posizione”.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Diamo uno sguardo alle posizioni aperte in Save The Children a giugno 2023. L'organizzazione non governativa internazionale (ONG) che opera a livello globale per migliorare la vita dei bambini più sfortunati è infatti alla ricerca di nuove figure per implementare il proprio organico.

Profili ricercati in Save The Children

Tra le varie posizioni aperte in Save The Children per il mese di giugno 2023 ci sono le seguenti:

  • Esperti dell’infanzia: si cercano professionisti con esperienza nell’ambito dell’infanzia, dell’educazione dei bambini, della salute e del benessere dei bambini
  • Specialisti in sviluppo e programmazione: si selezionano professionisti con competenze nella pianificazione, implementazione e monitoraggio di programmi di sviluppo, in settori come l’educazione, la protezione, la salute, la nutrizione e lo sviluppo comunitario
  • Specialisti della salute: si cercano professionisti sanitari, tra cui medici, infermieri, operatori sanitari e specialisti della salute pubblica, con esperienza nell’assistenza sanitaria primaria, nella salute materno-infantile, nell’HIV/AIDS e in altre aree correlate
  • Operatori umanitari: la ricerca è rivolta a esperti in risposta umanitaria, gestione delle emergenze, logistica, sicurezza e coordinamento delle operazioni sul campo
  • Esperti in gestione e amministrazione: si selezionano professionisti con competenze nelle risorse umane, nella gestione finanziaria, nella logistica, nell’amministrazione e in altre funzioni di supporto
  • Specialisti in protezione dei diritti: si selezionano esperti nel campo della protezione dei diritti dei bambini, inclusi avvocati per l’infanzia, assistenti sociali, consulenti legali e operatori di protezione
  • Specialisti in comunicazione e advocacy: si selezionano professionisti della comunicazione, delle relazioni pubbliche, del marketing e dell’advocacy, con competenze nella sensibilizzazione, nella gestione delle relazioni con i media e nella promozione dei diritti dei bambini

Potrete consultare tutte le offerte di lavoro dal sito ufficiale di Save The Children.

Requisiti generali

A seconda dei profili per i quali ci si candida, saranno richiesti requisiti differenti. Ci sono però alcuni requisiti generali che vengono richiesti a tutti e sono i seguenti:

  • competenze e esperienza
  • formazione ed educazione
  • conoscenze linguistiche
  • abilità tecniche
  • capacità di adattamento e lavoro di squadra

Come candidarsi

Candidarsi sarà semplice. Basterà selezionare la posizione di interesse e cliccare sul link che riporta la scritta "Candidati per questa posizione".