Stage per Neolaureati in Ingegneria Gestionale con Poste Italiane

Vi siete mai chiesti perché la maggior parte degli uffici postali, quelli ancora ubicati nelle sedi storiche, si trovino nella grande maggioranza dei casi in edifici in stile razionalista (stile architettonico tipico del Fascismo)?

Non è difficile arrivarci: le Poste, sebbene sviluppatesi qualche anno prima ispirandosi al modello delle Poste di Sardegna, subirono un forte impulso alla crescita proprio durante il ventennio fascista e questo contribuì, come è accaduto anche per altri enti, alla costruzione di sedi e palazzi per ospitarne gli uffici nello stile “fascista” che noi tutti conosciamo. Nonostante tutti i cambiamenti a cui le Poste Italiane sono andate incontro nel corso dei decenni, i palazzi sono rimasti gli stessi nella maggior parte dei casi: proprio all’interno di questi uffici andranno a lavorare i brillanti neolaureati in Ingegneria Gestionale che Poste Italiane seleziona nelle principali città italiane per effettuare stage finalizzati all’assunzione.

Poste Italiane è un’azienda che non ha bisogno di presentazione: si tratta dell’azienda che si occupa del servizio postale in Italia innanzitutto, anche se negli ultimi anni ha cominciato a diversificare la sua offerta erogando anche servizi finanziari, assicurativi e per la telefonia mobile. Anche se il capitale della società è detenuto al 100% dallo Stato italiano, si tratta comunque di una società per azioni che deve quindi gestire il suo organico con estrema attenzione. Per questo periodicamente ricerca personale competente o da formare da inserire nell’organico: attualmente offre a brillanti neolaureati la possibilità di effettuare uno stage con finalità di assunzione nel settore Commerciale e nel settore Operations.

Ecco le opportunità di stage che Poste Italiane offre a brillanti neolaureati:

  • Commerciale (Torino, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo)
    Per il ruolo l’azienda ricerca neolaureati in Ingegneria Gestionale, laureati con una votazione non inferiore a 102/110, che abbiano conseguito la laurea da non più di 12 mesi, che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office Automation
  • Operations (Torino, Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo)
    Il candidato ideale è laureato in Ingegneria Gestionale da non più di 12 mesi e ha conseguito la laurea con una votazione minima di 102/110, ha una buona conoscenza di Office Automation e una discreta conoscenza della lingua inglese

 

Per prendere parte alle selezioni, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae, specificando l’area di interesse, all’azienda il prima possibile.

Annunci Correlati

Menu