Primark apre a Torino e Bologna: ecco tutte le figure ricercate

Sono già 10 i punti vendita in Italia aperti dal colosso irlandese

Primark apre a Torino e Bologna e tante saranno dunque le opportunità di lavoro nelle due città. La nota catena di abbigliamento e oggettistica low cost famosa in tutto il mondo ha infatti deciso di investire nuovamente in Italia con l’apertura di altri due punti vendita. Tante le figure ricercate, scopriamo di seguito quali saranno le posizioni per le quali ci si potrò candidare.

Negozi Primark in Italia: cosa sapere

Attualmente sono dieci i punti vendita aperti dal colosso di moda irlandese che però non intende fermarsi. E dopo Torino e Bologna Primark aprirà anche a Caserta nella seconda parte del 2022 e a Venezia nel 2023. Un piano di espansione davvero importante, dunque, che varrà anche numerose assunzioni.

Figure ricercate in Primark per Torino e Bologna

Ma per quali ruoli ci si potrà candidare? Di seguito ecco le figure ricercate a Torino:

  • HR Generalist – People and Culture Supervisor

Requisiti: laurea in ambito economico/giuridico o umanistico e esperienza di almeno 2 anni come HR Generalist/Specialist all’interno di aziende strutturate. Inoltre, serve buona conoscenza dei sistemi IT e del Pacchetto Office e disponibilità al trasferimento sul territorio nazionale, con la possibilità di esprimere una preferenza su almeno 2 regioni nelle quali Primark è presente. Positività, energia e dinamismo, attitudine all’insegnamento e all’apprendimento e spirito collaborativo e capacità di problem solving. Infine, capacità di pianificazione e organizzazione e precisione e attenzione ai dettagli

  • Addetti alle vendite

Requisiti: precedente esperienza in ambito fashion/retail/GDO/servizio al cliente e disponibilità part-time flessibile tutti i giorni della settimana

Ecco invece le offerte di lavoro Primark per Bologna:

  • Department Manager

Requisiti: esperienza di almeno 2 anni nel mondo Retail/GDO e nella gestione, formazione e sviluppo di team. Ancora, disponibilità al trasferimento sul territorio nazionale, con la possibilità di esprimere una preferenza su almeno 2 regioni nelle quali Primark è presente. Determinazione a crescere per diventare Store Manager dei futuri punti vendita in apertura e dinamicità e proattività.

Come candidarsi

Dal sito di Primark potrete selezionare la posizione aperta che vi interessa e inoltrare la vostra candidatura.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Primark apre a Torino e Bologna e tante saranno dunque le opportunità di lavoro nelle due città. La nota catena di abbigliamento e oggettistica low cost famosa in tutto il mondo ha infatti deciso di investire nuovamente in Italia con l'apertura di altri due punti vendita. Tante le figure ricercate, scopriamo di seguito quali saranno le posizioni per le quali ci si potrò candidare.

Negozi Primark in Italia: cosa sapere

Attualmente sono dieci i punti vendita aperti dal colosso di moda irlandese che però non intende fermarsi. E dopo Torino e Bologna Primark aprirà anche a Caserta nella seconda parte del 2022 e a Venezia nel 2023. Un piano di espansione davvero importante, dunque, che varrà anche numerose assunzioni.

Figure ricercate in Primark per Torino e Bologna

Ma per quali ruoli ci si potrà candidare? Di seguito ecco le figure ricercate a Torino:

  • HR Generalist – People and Culture Supervisor

Requisiti: laurea in ambito economico/giuridico o umanistico e esperienza di almeno 2 anni come HR Generalist/Specialist all’interno di aziende strutturate. Inoltre, serve buona conoscenza dei sistemi IT e del Pacchetto Office e disponibilità al trasferimento sul territorio nazionale, con la possibilità di esprimere una preferenza su almeno 2 regioni nelle quali Primark è presente. Positività, energia e dinamismo, attitudine all’insegnamento e all’apprendimento e spirito collaborativo e capacità di problem solving. Infine, capacità di pianificazione e organizzazione e precisione e attenzione ai dettagli

  • Addetti alle vendite

Requisiti: precedente esperienza in ambito fashion/retail/GDO/servizio al cliente e disponibilità part-time flessibile tutti i giorni della settimana

Ecco invece le offerte di lavoro Primark per Bologna:

  • Department Manager

Requisiti: esperienza di almeno 2 anni nel mondo Retail/GDO e nella gestione, formazione e sviluppo di team. Ancora, disponibilità al trasferimento sul territorio nazionale, con la possibilità di esprimere una preferenza su almeno 2 regioni nelle quali Primark è presente. Determinazione a crescere per diventare Store Manager dei futuri punti vendita in apertura e dinamicità e proattività.

Come candidarsi

Dal sito di Primark potrete selezionare la posizione aperta che vi interessa e inoltrare la vostra candidatura.