20 Stage all’Estero Settore Turistico Progetto TU.CU.RI

ristorazioneIl cibo, sia esso inteso come prodotto grezzo o come cucina tipica, è un valore culturale non di poco conto. Ogni regione ha un suo bagaglio culturale tradotto in cucina che costituisce un patrimonio fondamentale che merita di essere considerata al pari di altre forme di cultura: non a caso negli ultimi anni si sta dando sempre maggior importanza al prodotto tipico e al km. 0, sintomo che forse qualcosa si sta seppur lentamente muovendo.

Per non rimanere indietro in questa piccola e particolare rivoluzione, la Regione Toscana ha indetto il progetto TU.CU.RI. che prevede lo svolgimento di 20 stage o work experience all’estero della durata di 3 mesi nel settore turistico e della ristorazione per giovani domiciliati o residenti in Toscana.

La Regione Toscana, nell’ambito delPOR FSE 2007-2013, con la partnership di Irecoop Toscana e dell’Ente Bilaterale del Turismo Toscano, realizza il progetto TU.CU.RI. – Mobilità in TUrismo, CUltura e RIstorazione, che prevede la realizzazione di 20 mobilità all’estero per giovani per stage o work experiences della durata di 3 mesi per giovani domiciliati o residenti nella regione Toscana. Ecco i Paesi in cui sarà possibile espletare gli stage: Spagna (12 posti), Bulgaria (4 posti), Danimarca (4 posti) e Malta (4 posti). Le mobilità prevedono la copertura delle spese di viaggio, del vitto, dell’alloggio, dell’assicurazione all-inclusive e dei trasporti locali. Inoltre i candidati selezionati frequenteranno 20 ore di corso prima della partenza, in cui verranno fornite tutte le conoscenze necessarie sull’organizzazione, sul Paese in cui si recheranno e verranno fornite le conoscenze linguistiche base.Presso la sede di mobilità, invece, gli allievi frequenteranno un ulteriore corso di 60 ore per l’approfondimento linguistico e per apprendere elementi di educazione civica del Paese.

 

Per partecipare attivamente al progetto, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • avere un’età inferiore ai 35 anni
  • essere diplomati o laureati in un ambito attinente al settore turistico (ricettività, ristorazione e servizi culturali)
  • essere occupati o disoccupati
  • essere domiciliati o residenti nella regione Toscana

 

Per prendere parte agli stage, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando i documenti necessari per la verifica dei requisiti, entro e non oltre il giorno 15 Aprile 2014. Per maggiori informazioni, è possibile consultare la pagina dedicata al progetto sul sito web dell’Ente Bilaterale del Turismo Toscano.

Annunci Correlati

Menu