Reuters Graduate Program 2014 per Giornalisti

thomson reutersUna voce fluida e suadente, che sia in grado di rimanere impressa senza diventare però stereotipata, che sia incisiva ma al tempo stesso che possa mantenere un timbro non troppo invadente per restare sullo sfondo, che non suoni né giovane né vecchia ma che possa dare al tempo stesso un’idea di novità e di esperienza: questo deve essere la voce di un giornalista televisivo, cioè due antipodi e due facce di una stessa medaglia al tempo stesso.

Sono doti naturali in parte, ma non solo: c’è tanto studio dietro ed è necessaria tanta pratica per poter diventare l’iconica voce di un telegiornale. Vi interessa il mondo del giornalismo televisivo: Thomson Reuters, colosso dell’informazione finanziaria, ha organizzato un graduate program per neolaureati e giovani professionisti a New York, Londra e Singapore.

 

Thomson Reuters è una multinazionale dell’informazione con sede a New York e nasce dal fortunato connubio tra: la Thomson Corporation, importante azienda di informazione canadese, e il Reuters Group, multinazionale britannica di informazione finanziaria. Il prodotto della fusione, avvenuta nel 2008, è appunto la Thomson Reuters (posseduta al 53% dalla Woodbridge Company) che abbiamo sotto gli occhi, nominata nel 2010 la più importante realtà aziendale canadese, attiva in oltre 100 Paesi e che impiega più di 60 mila persone. 
Guarda se ci sono altre opportunità di lavoro nel Settore Comunicazione, Editoria e Mass media.
Per prendere parte al programma, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • essere un giornalista all’inizio della sua carriera o un professionista in ambito finanziario o essere laureando/neolaureato in Giornalismo, Economia, Business o Lingue
  • avere una forte passione per il mondo del giornalismo
  • avere una pregressa esperienza in ambito giornalistico
  • avere una ottima padronanza di più di una lingua straniera è consigliabile (preferibilmente tra Arabo, Russo e Mandarino)
  • avere un forte interesse per il giornalismo finanziario e i trend economici
  • possedere buone competenze nel lavoro con dati e numeri
  • avere alle spalle un brillante curriculum accademico

 

Per prendere parte al programma, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae all’azienda entro e non oltre il 14 Dicembre 2013.

Annunci Correlati

Menu