Sanpellegrino Campus: Stage per 30 Neolaureati

Liscia o gassata? è una delle domande che più spesso ricorrono nell’arco della giornata di chiunque: è necessario bere, soprattutto quando si lavora fuori casa, e non in tutti gli uffici c’è il classico dispenser che si vede in tutte le aziende delle sitcom americane.

Quindi c’è la scena tipica del collega a mensa che pone la fatidica domanda, della ragazza che prende le ordinazioni al ristorante, del simpatico barista che è stato appena assunto dal bar dove prendete il caffè tutti i giorni e ancora non ha imparato i vostri gusti. La scelta tra acqua liscia e acqua gassata è una scelta di vita e le aziende che di acqua se ne intendono lo sanno bene, cercando di fornire ai loro clienti due alternative di qualità che possano accontentare i diversi palati ma spesso non basta. Sanpellegrino, storico brand di acqua e bibite, guarda a nuove sfide e per affrontarle ha creato il Sanpellegrino Campus, progetto che coinvolge giovani e brillanti neolaureati per i quali sono disponibili 30 stage in azienda.

 

Sanpellegrino è una delle principali aziende italiane produttrici di acqua minerale e soft drinks e nasce proprio a San Pellerino Terme, in provincia di Bergamo, nell’ormai lontano 1899. L’azienda, con l’obiettivo di colmare quel gap tipicamente italiano tra formazione e lavoro, ha dato il via al progetto Sanpellegrino Campus. All’interno del progetto, l’azienda ha istituito Sanpellegrino Sales Campus programma di stage nell’area commerciale, rivolto a 30 brillanti neolaureati con l’obiettivo di fornire loro una prima esperienza di lavoro e formazione all’interno del settore vendite di una grande azienda.

 

Accanto al Sanpellegrino Sales Campus, l’azienda ha altre interessanti iniziative che coinvolgono i giovani studenti universitari: il Sanpellegrino Meets University, progetto che prevede lectio magistralis e workshop presso l’Università Cattolica di Milano e gli stabilimenti dell’azienda, e il Premio Sanpellegrino Campus, per premiare le tre migliori tesi che abbiano l’acqua per tema. Gli stage si terranno presso gli stabilimenti di: Torino, Milano, Firenze, Bologna, Parma o Modena, Ravenna o Rimini o Forlì-Cesena, Roma, Perugia, Napoli, Salerno, Bari, Palermo, Catania.

 

Per prendere parte allo stage, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver conseguito entro l’ultimo anno una laurea in ambito commerciale
  • avere uno spiccato spirito d’iniziativa
  • essere predisposti alla relazione con l’altro
  • essere curiosi e proattivi
  • essere portati per il lavoro in gruppo
  • avere la patente B
  • avere una buona conoscenza del pacchetto Office

 

Per candidarsi alle selezioni per il progetto di stage, è necessario inviare la propria candidatura all’azienda, allegando il proprio Curriculum Vitae.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Liscia o gassata? è una delle domande che più spesso ricorrono nell'arco della giornata di chiunque: è necessario bere, soprattutto quando si lavora fuori casa, e non in tutti gli uffici c'è il classico dispenser che si vede in tutte le aziende delle sitcom americane. Quindi c'è la scena tipica del collega a mensa che pone la fatidica domanda, della ragazza che prende le ordinazioni al ristorante, del simpatico barista che è stato appena assunto dal bar dove prendete il caffè tutti i giorni e ancora non ha imparato i vostri gusti. La scelta tra acqua liscia e acqua gassata è una scelta di vita e le aziende che di acqua se ne intendono lo sanno bene, cercando di fornire ai loro clienti due alternative di qualità che possano accontentare i diversi palati ma spesso non basta. Sanpellegrino, storico brand di acqua e bibite, guarda a nuove sfide e per affrontarle ha creato il Sanpellegrino Campus, progetto che coinvolge giovani e brillanti neolaureati per i quali sono disponibili 30 stage in azienda.   Sanpellegrino è una delle principali aziende italiane produttrici di acqua minerale e soft drinks e nasce proprio a San Pellerino Terme, in provincia di Bergamo, nell'ormai lontano 1899. L'azienda, con l'obiettivo di colmare quel gap tipicamente italiano tra formazione e lavoro, ha dato il via al progetto Sanpellegrino Campus. All'interno del progetto, l'azienda ha istituito Sanpellegrino Sales Campus programma di stage nell'area commerciale, rivolto a 30 brillanti neolaureati con l'obiettivo di fornire loro una prima esperienza di lavoro e formazione all'interno del settore vendite di una grande azienda.   Accanto al Sanpellegrino Sales Campus, l'azienda ha altre interessanti iniziative che coinvolgono i giovani studenti universitari: il Sanpellegrino Meets University, progetto che prevede lectio magistralis e workshop presso l'Università Cattolica di Milano e gli stabilimenti dell'azienda, e il Premio Sanpellegrino Campus, per premiare le tre migliori tesi che abbiano l'acqua per tema. Gli stage si terranno presso gli stabilimenti di: Torino, Milano, Firenze, Bologna, Parma o Modena, Ravenna o Rimini o Forlì-Cesena, Roma, Perugia, Napoli, Salerno, Bari, Palermo, Catania.   Per prendere parte allo stage, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • aver conseguito entro l'ultimo anno una laurea in ambito commerciale
  • avere uno spiccato spirito d'iniziativa
  • essere predisposti alla relazione con l'altro
  • essere curiosi e proattivi
  • essere portati per il lavoro in gruppo
  • avere la patente B
  • avere una buona conoscenza del pacchetto Office
  Per candidarsi alle selezioni per il progetto di stage, è necessario inviare la propria candidatura all'azienda, allegando il proprio Curriculum Vitae.