Tirocini all’estero: 400 posti nelle sedi diplomatiche

Nuove opportunità di tirocini all’estero. Indetto bando di selezione per 400 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche, gli Uffici consolari e gli Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il Programma di tirocini MAECI-MIUR-Università Italiane si propone di integrare il percorso formativo universitario così come di far acquisire allo studente una conoscenza diretta e concreta delle attività istituzionali svolte dal MAECI presso le Sedi all’estero. I tirocinanti saranno impegnati nella realizzazione di ricerche, studi, analisi ed elaborazione di dati utili all’approfondimento dei dossier trattati da ciascuna Sede. Gli studenti potranno essere anche coinvolti nell’organizzazione di eventi ed assistere il personale del MAECI nelle attività di proiezione esterna. Scadenza presentazione candidature: 10 febbraio 2020. Di seguito maggiori informazioni su come candidarsi.

Requisiti di accesso per i 400 tirocini all’estero

  • cittadinanza italiana
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione
  • avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico
  • conoscenza, certificata dall’università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER)
  • avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30
  • età non superiore ai 28 anni

Tempistiche e scadenze

Le candidature dovranno essere inviate entro il 10 febbraio 2020. Il periodo di svolgimento del tirocinio invece va dal 4 maggio al 7 agosto 2020.

Modalità di candidatura

Le candidature al bando possono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online di questo indirizzo entro il 10 febbraio 2020, ore 17. Il candidato dovrà compilare le seguenti sezioni: dati anagrafici, CV, CV universitario e infine candidatura.

Per tutte le altre informazioni (università aderenti, processo di selezione, rimborso spese, alloggio, sedi di destinazione e tanto altro ancora) consultate il pdf del bando.

Annunci Correlati

Menu