Trainee Programme per Neolaureati all’EMA di Londra

Ti sei appena laureato in medicina, ma prima di inserirti nel giro delle scuole di specializzazione ti interesserebbe fare qualcosa di diverso, magari all’estero?

emaE tu, con la tua bella laurea in farmacia, che con i tempi che corrono non ti senti proprio pronto a investire in una farmacia tutta tua e vorresti trovare un impiego un po’ diverso?

Non disperatevi se in Italia sembra che non ci siano alternative: l’Agenzia Europea per i Medicinali offre un trainee programme annuale per neolaureati in discipline medico-scientifiche.

 

L’Agenzia Europea per i Medicinali, anche nota come EMA (European Medicines Agency) è l’agenzia comunitaria dell’Unione Europea che si occupa della valutazione e del controllo di medicinali umani e veterinari. L’Agenzia è stata fondata nel 1995 con i contributi dell’Unione Europea, dei singoli stati membri e dell’industria farmaceutica, con lo scopo di affiancare il lavoro delle organizzazioni nazionali che si occupano del mercato dei farmaci.

Gli obiettivi che l’Unione Europea si è prefissa con la fondazione dell’EMA sono essenzialmente due: da un lato, la riduzione delle spese burocratiche (si parla di cifre a sei zeri) che ogni anno le case farmaceutiche devono sostenere per l’approvazione dei farmaci nei singoli stati membri, dall’altro, per ridurre il protezionismo dei singoli stati volto ad ostacolare l’inserimento sul mercato di farmaci concorrenti ad altri già inseriti nel mercato interno.

 

 

Il Trainee Programme offerto dall’Agenzia Europea per i Medicinali offre l’opportunità a 40 neolaureati di conoscere come l’Agenzia lavora e poter appunto lavorare al suo interno per un periodo che può andare dai 6 ai 9 mesi. Ai tirocinanti vincitori verrà offerta una borsa mensile di 1.350 sterline al mese e un rimborso spese per gli spostamenti.

Possono partecipare al trainee programme tutti coloro siano in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • neolaureati in Farmacia, Medicina, Scienze della Vita, Salute, Chimica e Information Technology
  • cittadinanza di un Paese dell’Unione Europea, islandese, del Liechtenstein e norvegese
  • ottima conoscenza della lingua inglese e di un’altra lingua parlata in Unione Europea

 

Per partecipare alla selezione, è necessario presentare la domanda, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 15 Giugno 2013.

Annunci Correlati

Menu