Commissione Europea: Lavoro per Avvocati a Bruxelles

Viviamo in una società e in un momento storico delicato, in cui sin da bambini ci viene, più o meno indirettamente, inculcata nella mente l’importanza di vincere e di primeggiare: come popolo mediterraneo ci scaldiamo facilmente, forse per questo abbiamo dovuto trovare una strategia più socialmente accettata e meno pericolosa di lottare gli uni contro gli altri.

Concorso per graduatoria di avvocati a Pescara La competizione è alla base delle nostre esistenze, sin dal momento in cui uno spermatozoo e solo uno vince sugli altri e può fecondare l’ovulo. Lo spirito di competizione in molti ambiti è importante e funzionale e – chi è portato per natura a gareggiare – primeggia con molte meno difficoltà. In alcuni ambiti, quella che noi chiamiamo competizione diventa concorrenza: stiamo parlando in particolare dei settori economico e giuridico. La Commissione Europea ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione di Avvocati specializzati in diritto della concorrenza, presso le sedi di Bruxelles e Lussemburgo.

 

Tramite EPSO, European Personnell Selection Office, la Commissione Europea ha indetto una selezione pubblica finalizzata all’assunzione di avvocati specializzati in diritto della concorrenza (in particolare anti-trust, fusioni e aiuto agli altri Stati), figure importanti e molto specialistiche all’interno dell’Unione Europea. I candidati assunti dovranno occuparsi di analizzare casi di concorrenza, tenendo conto degli aspetti economici, facendo una valutazione legale alla luce di quelle che sono le regole e le procedure del diritto della concorrenza. I candidati ritenuti idonei verranno assunti presso le sedi di Bruxelles e Lussemburgo.

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • essere in possesso del diploma di laurea magistrale in Giurisprudenza
  • avere un’ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea
  • avere una buona conoscenza della lingua Inglese, Francese o Tedesca
  • avere almeno 6 anni di esperienza in ruolo analogo
  • avere alle spalle un background nell’ambito del diritto della concorrenza, cioè nell’applicazione di leggi e procedure in diversi contesti professionali

 

 

Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando tutta la documentazione necessaria, entro e non oltre le ore 12.00 del 25 Novembre 2014.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Viviamo in una società e in un momento storico delicato, in cui sin da bambini ci viene, più o meno indirettamente, inculcata nella mente l'importanza di vincere e di primeggiare: come popolo mediterraneo ci scaldiamo facilmente, forse per questo abbiamo dovuto trovare una strategia più socialmente accettata e meno pericolosa di lottare gli uni contro gli altri. Concorso per graduatoria di avvocati a Pescara La competizione è alla base delle nostre esistenze, sin dal momento in cui uno spermatozoo e solo uno vince sugli altri e può fecondare l'ovulo. Lo spirito di competizione in molti ambiti è importante e funzionale e - chi è portato per natura a gareggiare - primeggia con molte meno difficoltà. In alcuni ambiti, quella che noi chiamiamo competizione diventa concorrenza: stiamo parlando in particolare dei settori economico e giuridico. La Commissione Europea ha indetto una selezione pubblica per l'assunzione di Avvocati specializzati in diritto della concorrenza, presso le sedi di Bruxelles e Lussemburgo.   Tramite EPSO, European Personnell Selection Office, la Commissione Europea ha indetto una selezione pubblica finalizzata all'assunzione di avvocati specializzati in diritto della concorrenza (in particolare anti-trust, fusioni e aiuto agli altri Stati), figure importanti e molto specialistiche all'interno dell'Unione Europea. I candidati assunti dovranno occuparsi di analizzare casi di concorrenza, tenendo conto degli aspetti economici, facendo una valutazione legale alla luce di quelle che sono le regole e le procedure del diritto della concorrenza. I candidati ritenuti idonei verranno assunti presso le sedi di Bruxelles e Lussemburgo.   Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso delle seguenti caratteristiche:
  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell'Unione Europea
  • essere in possesso del diploma di laurea magistrale in Giurisprudenza
  • avere un'ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea
  • avere una buona conoscenza della lingua Inglese, Francese o Tedesca
  • avere almeno 6 anni di esperienza in ruolo analogo
  • avere alle spalle un background nell'ambito del diritto della concorrenza, cioè nell'applicazione di leggi e procedure in diversi contesti professionali
    Per prendere parte alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione, allegando tutta la documentazione necessaria, entro e non oltre le ore 12.00 del 25 Novembre 2014.