Web series, i casting per lo spettacolo arrivano dal web

I media stanno cambiando. Siamo passati dalla radio, al cinema muto, al cinema sonoro, alla televisione e per finire al web in poco meno di un secolo. Niente male come rapida evoluzione! Il mondo dello spettacolo e chi lavora del mondo dello showbiz si sono adattati a questi cambiamenti.

Come è cambiato il modo di lavorare, così è cambiato rapidamente il modo di reclutare personale, così i casting sono passati dalle bacheche nelle scuole di recitazione alle bacheche on-line. Un esempio fratturi? L’utilizzo del social network Facebook.

Cos’è una web series? Non c’è dubbio che i più giovani tra i nostri lettori sorridano, avendo ben noto il significato del termine, ma non è così scontato per il grande pubblico. Le web series infatti sono un prodotto recentissimo degli ultimi anni duemila: si tratta di fiction a puntate, realizzate esclusivamente per il web. Generalmente non è solo il prodotto finale, quanto più chi c’è dietro questi progetti a meritare una particolare attenzione: spesso si tratta infatti di giovanissimi non professionisti, che magari stanno completando gli studi nel settore, che si cimentano nella regia e nella scrittura di queste mini-serie e che spesso attraggono l’attenzione dei più sfruttando piattaforme social come Youtube, sfruttandole come trampolino di lancio. Negli ultimi due anni anche in Italia abbiamo avuto diverse produzioni che hanno avuto un discreto successo, come Freaks, Lost in Google e The Pills.

 

Ecco le opportunità di casting presentate da AttoriCasting:

  • Miss Antigone
    Si tratta di un progetto di cinema sperimentale per la regia di Giorgio Vitali, le cui idee alla base sono: l’’Antigone di Sofocle, ambientata e trasferita nel presente, il Mondo delle Immagini, ambiente in cui si sviluppa la Storia e la Tragedia, una riflessione sulla Tragedia oggi nel cinema. Casting, Incontri e Riprese si faranno a Vicenza e in Provincia di Vicenza.
  • Dance Star
    Si tratta di un’audizione per la selezione di danzatori per un format televisivo dedicato alla danza. La società che si occupa della produzione è la Olipeki grazie alla direzione artistica dello IALS. Il casting si svolgerà il 29 e il 30 marzo 2013. La gara ammette la partecipazione di danzatori di qualsiasi stile e specializzazione, di ambo i sessi e di età compresa tra i 18 e i 30 anni.
  • Fattore 63
    Questo casting è indetto da un giovane regista e si tratta di un provino per una web series. Il titolo della serie è “Fattore 63″. Si cercano attori e attrici affidabili con voglia di fare e mettersi in gioco. Nello specifico sono alla ricerca di: una ragazza (18-25 anni) a cui assegnare una parte da “maschiaccio”, un ragazzo (18-25 anni) nel ruolo di un Don Giovanni pentito, una ragazza (18-25) per interpretare la fidanzata del ragazzo, una ragazza (18-25 anni) per interpretare la bella vicina di casa. I casting si svolgono nell’area di Milano

 

Se lavorare nel mondo dello spettacolo è il vostro sogno, se volete mettervi alla prova e pensate di avere il “Fattore 63″ e volete partecipare a questi casting, potete collegarvi al sito di Attoricasting e scoprire tutte le informazioni necessarie per inviare il vostro Curriculum Vitae e prendere parte alle selezioni.

Annunci Correlati

Menu