Concorso per 10 Allievi Ufficiali Piloti Aeronautica Militare

Il fascino della divisa unito all’ebbrezza di governare i cieli: questo è essere un pilota dell’Aeronautica Militare. Certo, è una scelta di vita che comporta grandi responsabilità, ma la motivazione di chi insegue un sogno come questo è indubbiamente all’altezza. Il concorso per l’ammissione di 10 allievi ufficiali di complemento dell’Arma aeronautica ruolo naviganti speciale piloti dell’Aeronautica Militare si rivolge, infatti, a chi sente che solcare i cieli è davvero la sua strada.

Il Concorso indetto dal Ministero della difesa non è un gioco da ragazzi: si tratta infatti di affrontare una prova scritta di selezione, con esercizi di logica, test attitudinali e di cultura generale; gli accertamenti psicofisici per l’idoneità ai servizi di navigazione aerea; un tirocinio psicoattitudinale e comportamentale, della durata massima di dieci giorni, in cui i candidati dovranno provare di essere adatti alla vita interna dell’Istituto che sperimenteranno integralmente; nonché una prova di lingua inglese che sosterranno durante il periodo di tirocinio.

I requisiti necessari per partecipare ai concorsi sono i seguenti:

  • età compresa tra i diciassette e i ventitré anni;
  • cittadinanza italiana;
  • statura compresa tra 1,65 e 1,90 metri;
  • diploma di istruzione secondaria;
  • nessuna condanna penale;
  • condotta incensurabile;
  • test per abuso di alcool o di sostanze con esito negativo.

La domanda di partecipazione, che costituisce anche l’impegno a contrarre la ferma di anni 12, deve essere compilata e inviata on-line tramite il sito del Ministero della Difesa, entro e non oltre il 19 Settembre 2011.

Annunci Correlati

Menu