Aeronautica Militare: concorso per 30 allievi

Se il vostro sogno è sempre stato quello di pilotare aerei e di contribuire a difendere le istituzioni democratiche italiane, l’ultimo concorso pubblicato dall’Aeronautica Militare potrebbe fare al caso vostro.

Sono infatti aperte le iscrizioni al corso allievi ufficiali in ferma prefissata, per il reclutamento di un totale di 30 nuovi allievi, in scadenza il prossimo ottobre.

L’Aeronautica Militare è una delle quattro forze armate italiane, di cui fanno parte anche l’Esercito Italiano, la Marina Militare e l’Arma dei Carabinieri. L’Aeronautica Militare gestisce e coordina le operazioni aeree, attraverso un organico di circa 43.000 effettivi in tutto il territorio italiano.

 

Le sue origini risalgono alla Regia Aeronautica, che utilizzò i brevetti dei fratelli Wright per le prime forze armate aeree da utilizzare nella campagna di Libia del 1911 e l’apertura della prima scuola di volo militare a Centocelle, Roma.

L’ultimo concorso pubblicato dall’Aeronautica Militare riguarda l’ammissione di trenta allievi al corso allievi ufficiali in ferma prefissata per il conseguimento della nomina specifica. Per essere ammessi al corso è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Avere un’età compresa tra i 17 e 38 anni;
  • Cittadinanza italiana;
  • Statura non inferiore a m.1,65 se di sesso maschile, e m.1,61 se di sesso femminile;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non essere stati destituiti, dispensanti o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione o da precedente arruolamento nelle Forze Armate italiane o di Polizia;
  • Non essere stati dichiarati obiettori di coscienza ai sensi della legge n.230/1998;
  • Non essere stati condannati per delitti non colposi, nè essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • Non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • Condotta incensurabile;
  • Non aver tenuto comportamenti nei confronti delle Istituzioni Democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • Non essere già in servizio come ufficiali in ferma prefissata.

 

I posti disponibili al corso allievi ufficiali sono ripartiti a seconda della destinazione e prevedono il possesso di uno specifico titolo di studio:

  • n.4 posti per il Corpo Sanitario Aeronautico: richiesta la laurea magistrale in medicina e chirurgia con abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo.
  • n.14 posti per le Armi dell’Arma Aeronautica: richiesta di diploma di istruzione secondaria di durata quinquennale .
  • n.7 posti per il Corpo del Genio Aeronautico: richiesta di diploma di istruzione secondaria di durata quinquennale.
  • n.5 posti per il Corpo di Commissariato: richiesta di diploma di istruzione secondaria di durata quinquennale oppure di durata quadriennale integrato dal corso annuale  per l’ammissione ai corsi universitari.

La commissione giudicatrice provvederà a valutare i titoli di merito dei candidati, prima dello svolgimento della prova scritta e degli accertamenti psico-attitudinali.

Annunci Correlati

Menu