Concorsi Agenzia delle Entrate: 4.000 assunzioni nei prossimi tre anni

Concorsi Agenzia delle Entrate: al via il turnover che porterà all’assunzione di 4.000 nuove risorse nei prossimi tre anni. Ecco tutti i concorsi previsti quest’anno e i profili richiesti.

Concorsi Agenzia delle Entrate: ufficializzato il piano per il turnover

L’Agenzia delle Entrate ha appena ufficializzato il piano per il turnover che nei prossimi tre anni darà il via ad una serie di assunzioni. Si parla di 4.000 nuove risorse, reclutate tramite concorso, che andranno a sostituire circa 5.267 dipendenti. In particolare, i primi ingressi in programma sono quelli dei 510 tirocinanti che lo scorso dicembre hanno concluso il loro percorso di “apprendistato”. Successivamente si aggiungeranno altri 25 funzionari che saranno reclutati attraverso lo scorrimento della graduatoria. Dovrebbe inoltre concludersi l’iter che riguarda il concorso di 175 dirigenti bandito nel 2010.

Concorsi Agenzia delle Entrate: bando per 1.243 funzionari

Tuttavia, il concorso più atteso è proprio quello previsto quest’anno e che dovrebbe portare all’assunzione di 1.243 funzionari. L’intento è quello di dare maggior spazio alla valorizzazione delle nuove competenze. In particolare, il nuovo bando dovrebbe essere rivolto a figure specializzate nell’analisi del rischio. Si darà preferenza ad un approccio di tipo manageriale e ai nuovi assunti saranno richieste iniziative volte a “rafforzare la cultura della compliance e dell’accountability” oltre a una maggiore attenzione al fattore umano nella gestione della performance organizzativa.

Tra le nuove competenze figurano anche quelle statistiche ed econometriche all’interno del nucleo della Direzione centrale coordinamento normativo. Tutti i requisiti generali e più specifici necessari per la presentazione della domanda saranno noti con la pubblicazione dei relativi bandi sul sito ufficiale.

Annunci Correlati

Menu