AO Bolognini: concorso per 5 infermieri e 2 ostetriche

Sin da tempi immemori l’ostetrica è sempre stata una figura importante per quanto non fosse una vera e propria figura professionale: a far nascere i bambini, infatti, erano chiamate le donne più anziane del villaggio o del paese o del quartiere che con l’esperienza erano diventate delle vere e proprie professioniste. Oggi i tempi sono cambiati, ma quello dell’ostetrica è rimasto un ruolo chiave nel momento del parto, pur se affiancata da uno staff infermieri e ginecologi. L’Azienda Ospedaliera Bolognini di Seriate ha indetto un concorso per titoli ed esami per l’assunzione di 2 ostetriche e 5 infermieri.

L’Azienda Ospedaliera Bolognini è nata nel 1997 dall’unione di ben otto ospedali del bergamasco, con quattro ambulatori territoriali, due unità operative psichiatriche e tre centri che si occupano di neuropsichiatria infantile. Ecco le unità che compongono l’azienda ospedaliera: “Bolognini” di Seriate, “M.O.A. Locatelli” di Piario, “Pesenti Fenaroli” di Alzano Lombardo, “Briolini” di Gazzaniga, “SS. Capitanio e Gerosa” di Lovere, “S. Isidoro” di Trescore e “P.A. Faccanoni” di Sarnico. Gli ultimi due ospedali sono in fase di sperimentazione gestionale.

 

Ecco i requisiti necessari per partecipare al concorso:

  • cittadinanza italiana o UE
  • idoneità fisica all’impiego
  • titolo abilitante alla professione di infermiere (infermiere)
  • master di primo livello in management o certificato di abilitazione alle funzioni direttive nell’assistenza infermieristica (infermiere)
  • esperienza professionale nel profilo di Infermiere (infermiere)
  • titolo abilitante alla professione di ostetrica (ostetrica)
  • master di primo livello in management o per le funzioni di coordinamento (ostetrica)
  • esperienza professionale nel profilo di Ostetrica
  • iscrizione al rispettivo albo professionale

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 12.00 del 12 Marzo 2012. Per maggiori informazioni, consultare il bando sul sito web dell’Azienda Ospedaliera.

Annunci Correlati

Menu