Arpa Lombardia: concorso per 7 amministrativi e un giornalista

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 7 posti di Collaboratore amministrativo e 1 posto di Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico.

In esecuzione dei Decreti n. 445 e n. 446 dell’1/9/2022 è indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 7 posti di Collaboratore amministrativo professionale – cat. D, a tempo pieno e indeterminato da assegnare alle strutture organizzative di ARPA Lombardia e per la copertura di n. 1 posto di Specialista nei rapporti con i media, giornalista pubblico – cat. D, a tempo pieno e indeterminato da assegnare alla struttura UOC Comunicazione afferente alla Direzione generale di ARPA Lombardia.

Requisiti generali per accedere al concorso

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, ovvero cittadinanza di Stato membro dell’Unione Europea, oppure cittadino extra UE nelle condizioni di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis del d.lgs 165/01 e s.m.i.;. I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea ed extra UE nelle condizioni di cui all’art. 38, commi 1 e 3 bis del d.lgs 165/01 e s.m.i possono accedere a parità di requisiti purché abbiano un’adeguata conoscenza della lingua italiana da accertare nel corso dello svolgimento delle prove. L’equiparazione dei titoli di studio è effettuata in base alle vigenti disposizioni di legge e regolamentari. Devono altresì godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego è effettuato a cura dell’Agenzia;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente;
  • non essere stati destituiti dall’impiego, dichiarati decaduti, dispensati ovvero licenziati disciplinarmente da una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né dichiarato decaduto da altro impiego pubblico per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile o aver rilasciato dichiarazioni sostitutive di atti o fatti, false.

Requisiti per la posizione di collaboratore amministrativo

Per partecipare al concorso per la copertura dei 7 posti come collaboratore amministrativo è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in Giurisprudenza o in Economia e Commercio o in Scienze Politiche o altra laurea equipollente secondo il vecchio ordinamento;
  • Laurea magistrale (di cui al D.M. 270/2004) o specialistica (di cui al D.M. 509/1999) del nuovo ordinamento, appartenente a una delle classi equiparate alle lauree di cui al punto a);
  • Laurea triennale appartenente ad una delle seguenti classi di laurea conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 ovvero laurea triennale di cui al D.M. 509/1999 equiparata:
    – Lauree in Scienze dei Servizi Giuridici (L-14)
    – Lauree in Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18)
    – Lauree in Scienze Economiche (L-33)
    – Lauree in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (L-36)

Requisiti specifici per la posizione di specialista rapporti media

I candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • Laurea primo livello ovvero diploma di laurea conseguita secondo il vecchio ordinamento
  • Laurea Specialistica ovvero Laurea Magistrale;
  • Iscrizione all’Albo Nazionale dei Giornalisti – elenco dei professionisti e/o pubblicisti (art. 9 legge 150/2000 e art. 3 DPR 422/2001);

Come partecipare alla selezione di Arpa Lombardia

Le domande di partecipazione al concorso, compilate direttamente sul fac-simile predisposto on line, indirizzate al Direttore Generale dell’ARPA Lombardia Via Ippolito Rosellini, 17 – 20124 Milano, devono pervenire all’Agenzia entro le ore 12:00 del 30° giorno successivo a quello della data di pubblicazione del bando sulla G.U. della Repubblica Italiana. La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente sulla piattaforma
informativa “Bandi online” all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui