Asl Abruzzo assume 77 persone per la campagna vaccinale anti Covid

Asl Abruzzo assume 77 persone per la campagna vaccinale contro il Covid e saranno diversi i profili ricercati. Nello specifico, si cercheranno: 11 operatori nella Asl di Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 25 operatori nella Asl di Lanciano-Vasto-Chieti, 15 operatori nella Asl di Pescara e 16 operatori nella Asl di Teramo.

Asl Abruzzo assume: cosa sapere

I bandi di concorso saranno diversi e usciranno a breve. Se siete quindi interessati a questa opportunità di lavoro in Abruzzo non dovrete fare altro che attendere la pubblicazione dei bandi. Successivamente potrete iscrivervi seguendo le indicazioni. Le assunzioni sono tante e garantiranno lavoro con contratto a tempo determinato a tutti coloro che vinceranno le selezioni. Sarà ciascuna azienda sanitaria locale a bandire i concorsi. Tuttavia, potrete consultare la nostra sezione per restare sempre aggiornati e non perdere un’occasione importante.

Il bisogno di nuove risorse da inserire nella varie ASL abruzzesi nasce dalla non chiusura degli hub che adesso si trovano invece impegnati in prima linea nella somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid. I medici che prima erano presenti sono infatti quasi tutti tornati in corsia. Serve dunque personale sanitario in grado di svolgere questo importante compito alla perfezione, da qui la necessità di bandire specifici concorsi.

Annunci Correlati

Menu