Concorso per 71 Autisti di ambulanza a Matera

Il servizio sanitario pubblico spesso viene rappresentato dai plessi ospedalieri, ma coinvolge un numero molto maggiore di personale e prestazioni.

Il servizio di emergenza del 118, ad esempio, è di fondamentale importanza per le prestazioni sanitarie d’urgenza e per il trasferimento dei pazienti ai plessi ospedalieri.

Al fine di potenziare il proprio servizio di emergenza, l’ASL Matera ha pubblicato un bando di concorso per 71 autisti di ambulanza da assumere a tempo indeterminato. Se avete le qualifiche necessarie per operare in questo settore, non lasciatevi sfuggire quest’opportunità!

L’ASL Matera è l’ente pubblico locale che fa parte del Servizio Sanitario Nazionale e si occupa dell‘organizzazione finanziaria e gestionale delle prestazioni sanitarie per il territorio di Matera, in Basilicata. Come le altre Asl, ha una personalità giuridica pubblica e autonomia imprenditoriale per la corretta erogazione dei servizi sanitari a tutti i cittadini del territorio di competenza. Fanno parte dell’ASL Matera i plessi di Stigliano, Tinchi e Tricarico, il Pronto Soccorso Attivo di Policoro e il dipartimento di Emergenza Accettazione di 1° livello di Matera.

L’ASL Matera ha pubblicato un bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di 71 posti di operatore tecnico specializzato, autista di ambulanza, categoria B, posizione economica BS,  da destinare al servizio di emergenza del 118.

Per partecipare ai posti messi a concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • Cinque anni di esperienza professionale acquisita nel profilo professionale del posto messo a concorso presso Pubbliche Amministrazioni o imprese private;
  • Patente di guida di categoria B;
  • Non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

La commissione esaminatrice dell’ASL Matera provvederà a valutare i titoli presentati, suddivisi in titoli di carriera, titoli accademici, titoli scientifici e curriculum professionale. La procedura concorsuale prevede inoltre una prova di preselezione con una serie di quiz a risposta multipla di cultura generale, procedure informatiche e lingua straniera; i primi 200 candidati in graduatoria saranno ammessi alle prove vere e proprie.

La prova pratica consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta; la prova orale verterà sulla conoscenza di nozioni alla disciplina del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, con riferimento alla disciplina delle procedure d’urgenza del 118.

Per partecipare al concorso visitate il sito dell’Asl Matera. Potete scaricare il testo integrale del bando e la domanda di partecipazione, che dovrà essere spedita entro il 27 Giugno 2013 agli uffici competenti tramite PEC o raccomandata tradizionale, assieme alla ricevuta del pagamento della tassa concorsuale di 10,00 euro –>> www.asmbasilicata.it/concorsi/concorsi.htm

Annunci Correlati

Menu