Assunzioni in Comune a Torre del Greco (NA), 25 posti a disposizione

Per l'invio delle domande c'è tempo fino al 17 agosto

Buone notizie per chi è alla ricerca di lavoro in Campania, grazie al concorso indetto dal Comune di Torre del Greco (Napoli). Si selezionano 25 risorse tra assistenti sociali, psicologi, sociologi, istruttori direttivi amministrativi ed educatori professionali. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul bando di concorso: i requisiti richiesti e come inviare la domanda di ammissione per le assunzioni in Comune a Torre del Greco.

Assunzioni Comune Torre del Greco, i profili ricercati

Il Comune di Torre del Greco ha pubblicato il bando di concorso per l’assunzione a tempo determinato e pieno di diverse figure che opereranno negli uffici dell’ambito territoriale per 8 mesi prorogabili. Nel dettaglio le posizioni in concorso sono:

  • 13 assistenti sociali;
  • 4 psicologi;
  • 1 sociologo;
  • 6 istruttori direttivi amministrativi;
  • 1 educatore professionale.

I requisiti richiesti per partecipare

Oltre ai requisiti generali previsti dal bando e necessari per partecipare, sono richiesti anche alcuni requisiti specifici, quali:

Per gli assistenti sociali:

  • laurea di primo livello in Servizio Sociale (L-39) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze del servizio sociale (classe 06) o diploma di Assistente Sociale,  unitamente all’iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “B” degli assistenti sociali;
  • laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali (LM-87) o Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente, insieme all’iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “A” degli assistenti sociali specialisti.

Per gli psicologi:

  • diploma di laurea (DL) in: Psicologia, laurea specialistica ex decreto ministeriale n. 509/1999 in: Psicologia (classe 58/S) oppure laurea magistrale ex decreto ministeriale n. 270/2004 in: Psicologia (classe LM/51);
  • abilitazione all’esercizio della professione;
  • iscrizione al relativo Albo professionale.

Per i sociologi:

  • laurea di primo livello in Sociologia (classe L-40) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze sociologiche appartenente (classe 36) o eventuali titoli equiparati;
  • oppure laurea magistrale in Sociologia e ricerca sociale (LM-88), Sociologia (89/S) o Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali (49/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente.

Per gli istruttori direttivi amministrativi:

  • laurea di primo livello in Scienze dei servizi giuridici (L-14), Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16), Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18), Scienze economiche (L-33), Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36) oppure laurea triennale equiparata conseguita ai sensi del DM 509/99 o eventuali titoli equiparati;
  • oppure diploma di laurea (DL) in Economia e Commercio o in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o Scienze dell’Amministrazione conseguita secondo il previgente ordinamento o diploma di laurea equipollente oppure laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004 equiparata.

Per gli educatori professionali:

  • laurea di primo livello in Scienze dell’educazione e della formazione (classe L-19) oppure laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99 in Scienze dell’educazione e della formazione (classe 18) o eventuali titoli equiparati;
  • oppure laurea magistrale in Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi (LM-50), Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione Continua (LM-57), Scienze Pedagogiche (LM-85), Teorie e Metodologie dell’E-Learning e della Media Education (LM-93) oppure Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi (56/S), Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione Continua (65/S), Scienze pedagogiche(87/S) o altro titolo equiparato conseguito ai sensi della normativa previgente.

Come inviare la domanda di partecipazione

Per inviare la domanda è necessario consultare attentamente il bando di concorso, scaricabile a questa pagina. Per partecipare al concorso c’è tempo fino al 17 agosto (entro le ore 18) ed esclusivamente con procedura telematica, collegandosi a questa pagina. Per l’invio verrà richiesto lo SPID e la documentazione da allegare.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui