Calcolo del punteggio del diploma per il Personale ATA di Terza Fascia: la guida completa

Scopri come calcolare il punteggio del tuo diploma per il concorso del personale ATA di terza fascia. Leggi la nostra guida dettagliata con tabelle di valutazione e istruzioni passo-passo.

Coloro che aspirano a partecipare al concorso per il personale ATA di terza fascia, al fine di aggiornare le graduatorie, si trovano a chiedersi come calcolare il voto del diploma o di altri titoli di studio pertinenti. Il bando ATA di terza fascia fornisce le Tabelle di valutazione dei titoli, fondamentali per la compilazione delle graduatorie.

Tabella di valutazione del voto del diploma in sessantesimi

Per calcolare il punteggio del voto del diploma, è essenziale fare riferimento alle Tabelle di valutazione. Nel caso del voto del diploma espresso in sessantesimi, i punti assegnati sono i seguenti:

  • 36/60 = 6 punti;
  • 37/60 = 6,17 punti;
  • 38/60 = 6,33 punti;
  • 39/60 = 6,50 punti;
  • 40/60 = 6,67 punti;
  • 41/60 = 6,83 punti;
  • 42/60 = 7 punti;
  • 43/60 = 7,17 punti;
  • 44/60 = 7,33 punti;
  • 45/60 = 7,50 punti;
  • 46/60 = 7,67 punti;
  • 47/60 = 7,83 punti;
  • 48/60 = 8 punti;
  • 49/60 = 8,17 punti;
  • 50/60 = 8,33 punti;
  • 51/60 = 8,50 punti;
  • 52/60 = 8,67 punti;
  • 53/60 = 8,83 punti;
  • 54/60 = 9 punti;
  • 55/60 = 9,17 punti;
  • 56/60 = 9,33 punti;
  • 57/60 = 9,50 punti;
  • 58/60 = 9,67 punti;
  • 59/60 = 9,83 punti;
  • 60/60 = 10 punti.

Tabella di valutazione del voto del diploma in centesimi

Nel caso del voto del diploma espresso in centesimi, la valutazione avviene come segue:

  • 60/100 = 6 punti;
  • 61/100 = 6,10 punti;
  • 62/100 = 6,20 punti;
  • 63/100 = 6,30 punti;
  • 64/100 = 6,40 punti;
  • 65/100 = 6,50 punti;
  • 66/100 = 6,60 punti;
  • 67/100 = 6,70 punti;
  • 68/100 = 6,80 punti;
  • 69/100 = 6,90 punti;
  • 70/100 = 7 punti;
  • 71/100 = 7,10 punti;
  • 72/100 = 7,20 punti;
  • 73/100 = 7,30 punti;
  • 74/100 = 7,40 punti;
  • 75/100 = 7,50 punti;
  • 76/100 = 7,60 punti;
  • 77/100 = 7,70 punti;
  • 78/100 = 7,80 punti;
  • 79/100 = 7,90 punti;
  • 80/100 = 8 punti;
  • 81/100 = 8,10 punti;
  • 82/100 = 8,20 punti;
  • 83/100 = 8,30 punti;
  • 84/100 = 8,40 punti;
  • 85/100 = 8,50 punti;
  • 86/100 = 8,60 punti;
  • 87/100 = 8,70 punti;
  • 88/100 = 8,80 punti;
  • 89/100 = 8,90 punti;
  • 90/100 = 9 punti;
  • 91/100 = 9,10 punti;
  • 92/100 = 9,20 punti;
  • 93/100 = 9,30 punti;
  • 94/100 = 9,40 punti;
  • 95/100 = 9,50 punti;
  • 96/100 = 9,60 punti;
  • 97/100 = 9,70 punti;
  • 98/100 = 9,80 punti;
  • 99/100 = 9,90 punti;
  • 100/100 = 10 punti.
LEGGI ANCHE  Organici ATA 2024/2025: Decreto Ministeriale e distribuzione regionale dei posti

Ogni partecipante può ottenere un punteggio per il titolo di studio che varia da un minimo di 6 ad un massimo di 10, come indicato nelle tabelle. Per calcolare il punteggio del voto del diploma, è necessario rapportarlo a 10, moltiplicando il voto per 10 e dividendo poi per 60 se espresso in sessantesimi, o per 100 se espresso in centesimi.

Come calcolare il punteggio del diploma per il personale ATA di terza fascia

Secondo la Tabella di valutazione dei titoli, la valutazione del titolo di studio necessario per accedere al profilo professionale avviene nel seguente modo:

  • Si calcola la media dei voti riportati nel titolo di studio, inclusi i centesimi, ma escludendo i voti di religione, educazione fisica e condotta, se espressi in decimi.
  • Se il titolo di studio fornisce una valutazione complessiva, vengono assegnati i seguenti valori:
    • Sufficiente: 6
    • Buono: 7
    • Distinto: 8
    • Ottimo: 9
  • Se il titolo di studio riporta un punteggio unico per tutte le materie, questo punteggio deve essere rapportato a 10.
  • Qualsiasi altro tipo di valutazione deve essere rapportato a 10.
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore