Concorso Banca d’Italia 2021: nuovo bando per 105 posti

La Banca d’Italia ha appena pubblicato un nuovo bando per l’assunzione di 105 risorse. Il concorso è rivolto a diplomati e laureati che saranno impiegati nell’area amministrativa. Ecco tutti i requisiti necessari e come inviare la candidatura.

Concorso Banca d’Italia 2021: profili e requisiti necessari

La Banca d’Italia ha indetto un nuovo concorso per reclutare 105 risorse da impiegare nell’area amministrativa con contratto a tempo indeterminato. Il bando è rivolto a diplomati e laureati e prevede una serie di profili così suddivisi:

  • 10 assistenti con orientamento nelle discipline economiche (diploma o classi di laurea L-18 oL-33);
  • 20 assistenti con orientamento nelle discipline giuridiche (diploma o classi di laurea L-14, L-16, L-36);
  • 20 assistenti con orientamento nelle discipline statistiche (diploma o classi di laurea L-41, L-35, L-8, L-30);
  • 25 assistenti con orientamento nel campo dell’ICT (diploma o classi di laurea L-31, L-8, L-41, L-35, L-30);
  • 40 vice assistenti (diploma).

Come sempre i candidati dovranno anche essere in possesso di una serie di requisiti generali, fra cui la maggiore età, il godimento dei diritti civili e politici e la cittadinanza italiana.

Come candidarsi

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata telematicamente sul portale ufficiale della Banca d’Italia. L’invio potrà essere effettuato a partire dalle ore 12 del 5 febbraio. Il termine per la presentazione è invece fissato al 9 marzo 2021.

Annunci Correlati

Menu