Comune di Bologna: Concorso per il city branding

Buone notizie per tutti i professionisti della comunicazione: attraverso il progetto di city branding, il Comune di Bologna ha in programma delle iniziative di marketing per ridefinire il posizionamento della città e l’identità cittadina, in un’ottica internazionale.

A questo proposito, il contest di idee per sviluppare un logo e un payoff per Bologna mette in palio oltre 34.000 euro!

Il comune di Bologna è uno dei principali comuni dell’Emilia Romagna, capoluogo della provincia di Bologna. Situato tra gli Appennini e la Pianura Padana, conta un’area metropolitana di un milione di abitanti circa, che lo rendono il settimo comune più popoloso in Italia. La città di Bologna è sempre stata un importante centro urbano, sia sotto gli Etruschi che sotto i Romani, per poi diventare un centro culturale ed artistico d’eccellenza nel Medioevo. Famosa in tutto il mondo per la sua antichissima sede universitaria, Bologna è stata nel 2000 capitale europea della cultura e dal 2006 è città della musica UNESCO.

 

 

Il concorso pubblicato dall’Urban Center Bologna fa parte del progetto di city branding, e consiste in un contest internazionale di idee per la creazione di un logo e di un payoff della città di Bologna. Il concorso è svolto in partnership con AIAP (Associazione italiana Design della comunicazione visiva) e UniCredit.

Obiettivo del concorso è la realizzazione di un marchio/logotipo per la promozione della città di Bologna. Tale elemento dovrà essere rappresentativo delle peculiarità cittadine e dovrà essere affiancato da un payoff che esprima in termini visivi e verbali lo spirito del progetto comunicativo. Il fine ultimo è quello di valorizzare il percorso di city branding, attraverso la ricerca promossa da Urban Center Bologna, diventando un sigillo di qualità per gli enti di promozione e per le merci locali. Il logo vincitore sarà utilizzato in tutte le comunicazioni promozionali cittadine sui vari media.

La partecipazione al concorso è aperta a tutti coloro che presentano i seguenti requisiti:

  • Professionisti della grafica, del design e della comunicazione che esercitano attività professionale almeno dal 1° gennaio 2010;
  • Neolaureati o neodiplomati dopo il 1° gennaio 2010 presso istituzioni scolastiche legalmente riconosciute nel settore Design, Comunicazione e Pubblicità;
  • La partecipazione può avvenire sia in forma singola sia mediante riunione in gruppi, ma è limitata a una sola proposta progettuale.

 

Il premio messo in palio per il logo e payoff vincitore è pari a 14.000 euro, grazie alla collaborazione di UniCredit; per il secondo e il terzo classificato, invece, i premi scendono rispettivamente a 6.000 euro e a 4.000 euro. La proposta vincitrice sarà resa nota entro la fine di novembre 2013.

Scaricate il testo integrale del bando, le specifiche sulla documentazione da allegare e tutta la modulistica richiesta dagli organizzatori. Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è fissato al 16 Ottobre 2013.

Annunci Correlati

Menu