Concorso Allievi Marescialli: cosa studiare e come prepararsi al meglio

L’Arma dei Carabinieri ha appena indetto un nuovo concorso pubblico per l’assunzione di 626 Allievi Marescialli nel ruolo di ispettori. La selezione si articolerà in due prove, fra cui un questionario di 60 domande a risposta multipla. Ecco tutti i libri da studiare e come prepararsi al meglio.

Concorso Allievi Marescialli: tutti i migliori testi

Il concorso per diventare Allievi Marescialli dell’Arma dei Carabinieri si terrà quest’anno. In attesa di conoscere le date delle prove, che saranno comunicate nei prossimi mesi, i candidati dovranno cominciare a prepararsi per la selezione che, come sempre, sarà molto dura. Il concorso prevede infatti una prima prova di logica e cultura generale, che sarà articolata in un questionario a risposta multipla di 60 domande. Successivamente, i candidati dovranno sostenere una serie di prove fisiche. Per superarle, è necessario prepararsi in maniera adeguata e affidarsi ad alcuni testi specifici per questo tipo di concorso.

Uno fra questi è certamente il Kit completo per la preparazione a tutte le fasi concorsuali. Si tratta di due volumi dedicati al questionario e alle prove fisiche. Il primo, in particolare, sviluppa tutto il programma della prova preliminare. Il secondo, invece, copre le fasi della selezione successive: dalle prove di efficienza fisica agli accertamenti psico-fisici per la verifica dell’idoneità psico–fisica, alla prova scritta per accertare il grado di conoscenza della lingua italiana, ecc.

Un secondo libro molto utile è il Manuale per il Concorso Allievi Marescialli Arma dei Carabinieri. Questo testo, in particolare, fornisce una serie di suggerimenti per la composizione dell’elaborato in italiano e, nell’ultima parte, espone il programma della prova orale, sviluppando tutte le tesi come previsto dal bando di concorso.

Concorso Allievi Marescialli: come preparare la prova preliminare

Infine, segnaliamo un terzo testo, il Manuale per la preparazione della prova preliminare. Si tratta di un libro specifico e che offre un supporto molto utile per lo studio e la preparazione della prova preliminare. La prima parte affronta la figura del Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, illustrandone ruoli, compiti e prospettive di carriera. La seconda parte, invece, sviluppa tutto il programma d’esame della prova preliminare. Molto utile, in questo caso, la rubrica “Occorre Sapere…”, dove  vengono evidenziati gli argomenti più frequentemente oggetto di domanda.

Nel testo sono inoltre disponibili numerosi quesiti a risposta multipla analoghi (per argomento e difficoltà) a quelli della banca dati ufficiale. L’ultima parte del libro è dedicata alle simulazioni della prova preliminare. Nello specifico sono indicate quattro simulazioni della prova preliminare, che permettono al concorrente di calarsi già nell’atmosfera della prova concorsuale e di saggiare il grado di performance raggiunta.

 

 

Annunci Correlati

Menu