Dal CNR Pavia 4 borse in medicina e biologia

Per coloro che desiderano continuare le attività di ricerca dopo la fine dell’università, le principali opportunità vengono offerte dalle stesse accademie in cui sono stati svolti i corsi di studio, oppure dagli enti di ricerca presenti sul territorio nazionale.

Il principale ente pubblico è il CNR, che coordina le attività di ricerca scientifica e tecnologica in tutta Italia. L’ultimo bando pubblicato dal CNR Pavia riguarda l’assegnazione di 4 borse di studio per giovani ricercatori under35 da inserire presso il laboratorio di Genetica Molecolare.

Il CNR Pavia è una sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche, un ente pubblico che promuove e sviluppa attività di ricerca scientifica e tecnologica. Il CNR opera alla diretta vigilanza del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; costituito nel 1923 per il coordinamento delle attività di ricerca in tutti i settori scientifici e tecnologici, nel 1999 ha rivisto le sue funzioni per promuovere innovazione e competitività nel sistema industriale, fornire consulenza al Governo e ad altre istituzioni, contribuire alla qualificazione delle risorse umane.

 

Il CNR Pavia ha pubblicato un bando per l’assegnazione di 4 borse di studio per giovani ricercatori da assegnare al laboratorio di Genetica Molecolare. Le borse di studio hanno validità annuale e corrispondono al valore di 1084,56 euro lordi mensili. Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o straniera;
  • Non aver compiuto il trentacinquesimo anno di età;
  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Aver conseguito una laurea di vecchio ordinamento, specialistica/magistrale o titolo di studio estero equivalente, relativa al ruolo da ricoprire;
  • Non possono partecipare alla selezione i professori di I e II fascia e categorie equiparate, nè i ricercatori del CNR, nè i pubblici dipendenti.

 

Le quattro borse di studio saranno assegnate ad altrettanti ricercatori per attività da svolgere presso l’Istituto di Genetica Molecolare del CNR Pavia. Le attività di ricerca, coordinate dai rispettivi dottori di ricerca, comprendono le seguenti tematiche:

  • Studio dell’effetto di alterazioni mitocondriali su processi di risposta a danno genetossico e di morte cellulare;
  • Alterazioni del NER e neuro degenerazioni;
  • Risposta al danno al DNA e neurodegenerazione;
  • Splicing alternativo e riprogrammazione cellulare.

 

I candidati saranno giudicati da una commissione esaminatrice predisposta dal CNR Pavia che terrà conto dei titoli posseduti dai richiedenti e l’attitudine a svolgere i compiti di ricerca scientifica richiesti. In caso di parità nella graduatoria di merito, verranno preferiti i candidati dalla minore anzianità di conseguimento del titolo di studio e, successivamente, i candidati di minore età.

 

Scaricate il testo integrale del bando dal link in basso e preparate tutta la documentazione necessaria da allegare alla domanda di partecipazione, comprese pubblicazioni e referenze. Il termine ultimo per la presentazione al CNR Pavia delle richieste di accesso alle borse di studio è fissato al 18 novembre 2013.

Annunci Correlati

Menu