Collaboratori tecnico professionali: assunzioni a tempo indeterminato in ARPA Lombardia

Al via un nuovo concorso pubblico per titoli ed esami indetto dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia per la copertura di figure come collaboratori tecnico professionali cat. D.

Un’ottima opportunità per chi è alla ricerca di un’occupazione stabile, dal momento che l’assunzione è a tempo pieno e indeterminato e si potranno scegliere le aree territoriali di preferenza tra quelle in oggetto. Ecco i requisiti per partecipare al concorso e le modalità di presentazione della domanda.

Concorso collaboratori tecnico professionali 2022: i requisiti

É online il bando per la selezione di 10 collaboratori tecnico professionali. La selezione è rivolta ai laureati ed è necessario leggere attentamente i requisiti richiesti per la selezione:

  • possedere la cittadinanza italiana o la cittadinanza di Stato membro dell’Unione Europea. Se si è un cittadino degli Stati membri dell’Unione Europea è possibile accedere a parità di requisiti, ma solo se si ha un’adeguata conoscenza della lingua italiana, accertata nel corso dello svolgimento delle prove.
  • avere l’idoneità fisica all’impiego. L’accertamento dell’idoneità fisica è a cura dell’Agenzia;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • É necessario non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente;
  • Per partecipare non è possibile essere stati destituiti dall’impiego, dichiarati decaduti, dispensati ovvero licenziati disciplinarmente da una pubblica amministrazione per insufficiente rendimento.
  • Non è possibile inoltre essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico per aver conseguito l’impiego con la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile o aver rilasciato dichiarazioni sostitutive di atti o fatti, false.

Ci sono inoltre alcuni requisiti specifici di ammissione, quali possedere il diploma di Laurea vecchio ordinamento o Laurea Magistrale o Specialistica in uno dei seguenti corsi: Scienze Geologiche, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Scienze Agrarie, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o Ingegneria Chimica.

Sono valide ai fini dell’ammissione anche le lauree equipollenti e le lauree triennali dei corsi di laurea in oggetto. Per maggiori informazioni è necessario consultare questa sezione.

Bando ARPA Lombardia: come partecipare

Partecipare al concorso pubblico è semplice: è necessario inviare la domanda di partecipazione esclusivamente sulla piattaforma informativa “Bandi online” su questa pagina. La candidatura può essere inviata a partire dal 6 maggio 2022 ed entro le ore 12:00 del 06 giugno 2022.

Se si è interessati a più di un’area territoriale, l’Agenzia considererà equivalenti le varie opzioni senza ordine di priorità, ma è richiesto di specificare la preferenza per l’area territoriale di interesse: Cremona/Mantova/Brescia (n.3 posti), Como/Varese (n.1 posto), Lecco/Sondrio/Bergamo (n.3 posti), Milano/Monza/Lodi/Pavia (n. 3 posti).

Per restare aggiornati sui nuovi concorsi pubblici ARPA a cui poter partecipare consulta questa sezione.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui