Come consultare la propria posizione nelle graduatorie ATA terza fascia

Consultare la propria posizione nelle graduatorie ATA terza fascia può sembrare complicato ma in realtà non lo è. Se non sapete da che parte cominciare, ecco però qualche indicazione che potrebbe risultarvi utile per accedere a Istanze On Line. Si tratta dell’apposita piattaforma per verificare le graduatorie ATA e consultare la propria posizione provvisoria, in attesa di quella definitiva. Leggete di seguito per avere maggiori delucidazioni in proposito.

Come consultare la propria posizione nelle graduatorie ATA terza fascia

Come anticipato, la verifica della propria posizione deve avvenire esclusivamente sulla speciale piattaforma del Miur. Bisogna accedere inserendo le proprie credenziali (ovvero username e password) oppure con lo SPID o la CIE. La sezione che interessa è quella che riporta la scritta “Servizi“. Andando su “I tuoi servizi” (trovate questa voce nel menù a tendina, è la prima voce e non dovrete scorrere) non dovrete fare altro che selezionare “Visualizzazione Graduatorie di Istituto ATA III Fascia“. Per visualizzare la vostra posizione dovrete proseguire cliccando su ciascun profilo nell’elenco graduatorie.

Ricordiamo che le graduatorie sono quelle provvisorie, in attesa poi delle graduatorie ATA ufficiali che metteranno nero su bianco quelle che saranno le posizioni assegnate per il prossimo anno scolastico. E’ bene ricordarlo per sottolineare che, essendo appunto provvisorie, le graduatorie non usciranno tutte nello stesso giorno. Se al primo tentativo non visualizzate la vostra posizione, quindi, riprovate. Può accadere che le graduatorie per alcune province non siano visualizzabili al momento della vostra autenticazione.

Qualora il problema si presentasse all’infinito senza darvi la possibilità di avere informazioni sulla vostra posizione, c’è un altro modo per consultare la propria posizione nelle graduatorie ATA: è quello di navigare sul sito internet della scuola capofila alla quale avete inviato la domanda di partecipazione e delle altre scuole che avete indicato per la scelta delle 30 istituzioni scolastiche. Sui vari siti, infatti, potrete trovare informazioni sulla vostra specifica posizione.

Annunci Correlati

Menu