Comune di Bondeno: concorso per 8 Agenti Polizia Locale

Per fare domanda c'è tempo fino al 29 giugno

Comune di Bondeno (FE): concorso per 8 agenti Polizia Locale. Una selezione che resterà aperta fino al 29 giugno. Tutti coloro che verranno scelti verranno assunti con contratto a tempo indeterminato e assegnati al Comune di Bondeno (FE), al Comune di Terre del Reno (FE), al Comune di Poggio Renatico (FE) e al Comune di Cento (FE).

Requisiti

Per partecipare a questo concorso per Agenti di Polizia Locale gli interessati dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana: sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di S. Marino e della Città del Vaticano
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo, possedute alla data entro il termine ultimo stabilito per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione
  • godimento dei diritti civili e politici ed immunità da condanne penali pregiudizievoli della costituzione del rapporto di lavoro nel pubblico impiego
  • immunità da interdizione dai pubblici uffici o da destituzione da precedenti pubblici impieghi
  • idoneità fisica all’impiego per lo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire e, in particolare: non essere privo della vista, ex art. 1 legge 28/03/1991, nr. 120, non essere disabile, in quanto non è previsto il loro collocamento nei servizi di polizia attiva, oltre al rispetto di quanto previsto dagli allegati A e B alla Delibera della Giunta Regione Emilia Romagna n. 278 del 14.02.2005 come modificata dalla DGR 479/2012 in materia di criteri e sistemi di selezione per l’accesso e per la formazione iniziale degli operatori di polizia locale, (ALLEGATO 1). La verifica del possesso dei requisiti psico-attitudinali sarà effettuato dalla Commissione Giudicatrice integrata a tal fine da un esperto in materia
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi di leva militare (per i cittadini soggetti all’obbligo di leva)
LEGGI ANCHE  Graduatorie GPS per i docenti di educazione motoria nella scuola primaria: gli aggiornamenti

Altri requisiti

  • non essere stato riconosciuto “obiettore di coscienza” ai sensi del D.Lgs. 66/2010, salvo rinuncia allo status secondo quanto previsto dall’art. 636 della medesiAltri requisitia normativa. “L’obiettore ammesso al servizio civile, decorsi almeno cinque anni dalla data in cui è stato collocato in congedo secondo le norme previste per il servizio di leva, può rinunciare allo status di obiettore di coscienza, presentando apposita comunicazione irrevocabile presso l’Ufficio nazionale per il servizio civile che provvede a darne tempestiva comunicazione alla Direzione generale della previdenza militare, della leva e del collocamento al lavoro dei volontari congedati”
  • assenza di condanne penali rilevanti per le mansioni relative al posto da ricoprire
  • essere disponibili al porto ed all’uso dell’arma, nonché alla conduzione di tutti i veicoli e l’utilizzo di tutte le attrezzature utilizzate dal corpo di polizia locale
  • essere titolare di patente di guida di categoria B o superiore senza limitazioni in corso di validità
  • essere titolare di patente di guida di categoria A2 o superiore per la guida dei motocicli o obbligo di conseguimento della stessa entro 6 mesi dalla data di assunzione, pena la risoluzione del contratto di lavoro 
  • titolo di studio indicato sul bando ufficiale
  • essere in possesso dei requisiti fisico/funzionali necessari per l’accesso ai servizi di polizia locale elencati sul bando

Come presentare la domanda

Comune di Bondeno: concorso per 8 Agenti Polizia Locale, ma come candidarsi? Gli interessati dovranno accedere alla specifica piattaforma attraverso SPID e seguire le istruzioni per inviare la domanda in modo ufficiale.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.