Comune di Milano, concorso pubblico per 25 collaboratori amministrativi

La domanda di partecipazione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il SPID entro le ore 12:00 del giorno 22 dicembre 2022.

Il Comune di Milano ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di 25 posti come collaboratore amministrativo.

È stata indetta una selezione pubblica, per esami, per la copertura di 25 posti a tempo indeterminato, del profilo professionale di Collaboratore dei Servizi Amministrativi – Categoria giuridica B3 – Posizione economica 3.

L’Amministrazione Comunale garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, così come previsto dal D.lgs. 11/04/2006, n. 198 “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna a norma dell’art. 6 della legge 28/11/2005, n. 246” e dall’art. 57 del D.lgs. 30/03/2001, n. 165 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”.

Descrizione del profilo professionale

La figura professionale ricercata è addetta, in via generale ed esemplificativa, alle seguenti attività:

  • svolge ogni attività di supporto relativa a processi amministrativi o processi operativi, organizzativi e di gestione delle attività dell’ente, all’interno dei diversi servizi;
  • svolge attività di carattere contabile, amministrativa anche di tipo istruttorio semplice, acquisisce ed elabora elementi informativi e ricognitivi per la preparazione e redazione di atti e documenti;
  • provvede, nel campo amministrativo, alla redazione di atti e provvedimenti sulla base di modelli e procedure predefinite od al rilascio di certificazioni e documenti, utilizzando il Personal Computer e relativi software applicativi (ad esempio programmi di videoscrittura, fogli elettronici e/o programmi applicativi specifici dell’ufficio), compila relazioni, prospetti e/o tabelle.

Requisiti per accedere al concorso

Possono accedere al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti. Sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di San Marino e della Città del Vaticano
  • cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea
  • familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
  • cittadini di Paesi terzi all’Unione Europea che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
  • cittadini di Paesi terzi all’Unione Europea che siano titolari dello status di “rifugiato” o di “protezione sussidiaria”
  • età non inferiore agli anni 18
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per i reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o licenziati dal Comune di Milano
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • essere in possesso del seguente titolo di studio:
    • Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (Maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato
    • Diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti Professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute a norma dell’ordinamento vigente

Come partecipare alla selezione

Per poter partecipare alla selezione il candidato deve:

  • essere in possesso di credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
  • essere in possesso di indirizzo di posta elettronica certificata (PEC)
  • essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica ordinaria per il collegamento digitale alle prove

Come ed entro quando presentare la domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) a far tempo dal 07 NOVEMBRE 2022 e non oltre le ore 12:00 del 22 DICEMBRE 2022 compilando l’apposito modulo elettronico sulla piattaforma digitale alla quale si accede attraverso il seguente percorso https://www.comune.milano.it/ – Amministrazione Trasparente – Bandi di concorso – clicca qui – filtro “stato: aperto”.

Sarà necessario far riferimento al seguente bando di concorso: B3 CSA – C. 2022 – SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 25 POSTI A TEMPO INDETERMINATO DEL PROFILO PROFESSIONALE DI COLLABORATORE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI – CATEGORIA GIURIDICA B3 – POSIZIONE ECONOMICA 3.

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui