Comune di Perugia, 153 assunzioni in tre anni: figure richieste

153 assunzioni in tre anni al Comune di Perugia che ha approvato il Piano triennale del fabbisogno del personale per il periodo 2021/2023. Quasi sessanta saranno le assunzioni per l’anno che da poco è cominciato mentre le altre saranno rese effettive nel 2022 e 2023. Quali sono le figure richieste? Andiamo a scoprire tutto quello che attualmente c’è da sapere sulle prime assunzioni in programma.

Comune di Perugia, figure richieste

Bidelli, operai e tecnici: sono queste le figure richieste che dovranno trovare collocazione nel Comune di Perugia nei prossimi tre anni. Nove assunzioni per la mansione di bidello-cuoco sono previste per questo 2021. 20 saranno invece i collaboratori professionali tecnici da assegnare al cantiere comunale -2 nei prossimi mesi. E ancora, 3 istruttori tecnici e 2 istruttori direttivi tecnici al fine di implementare il personale delle Aree Opere Pubbliche e Governo del territorio.

Tra le assunzioni in Comune a Perugia per il 2021 ce ne sono anche 5 per contabili e informatici, 10 per Polizia Locale e 2 per assistenti sociali. Insomma le assunzioni riguarderanno le sfere più disparate e garantiranno lavoro a molte persone.

Comune di Perugia, 153 assunzioni: un obiettivo importante

L’assessore al Personale, Luca Merli, si è detto felice per un piano che è il frutto di frutto di una concreta ricognizione dei bisogni dei diversi uffici, anche in funzione delle risorse finanziarie a disposizione: “Malgrado le limitazioni operative connesse alla situazione pandemica ci siamo impegnati per portare a termine il piano assunzionale previsto, con le relative risorse che ne rendono possibile l’attuazione al fine di far fronte al meglio ai servizi che necessariamente l’amministrazione deve dare ai propri cittadini“.

Annunci Correlati

Menu