Comune di Rimini: Concorso per 6 Ausiliari

Ogni giorno usciamo di casa (rigorosamente trafelati) e ci precipitiamo ad accompagnare i nostri figli a scuola per poi correre in ufficio: ma chi è la vera protagonista di tutti questi spostamenti? Ovviamente la strada! Come sarebbero i nostri viaggi in auto se la circolazione del traffico non fosse regolamentata?

Sarebbero inattuabili: ecco perché nel codice della strada si parla dell’importanza del“la prevenzione e l’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale”. Il codice della strada, fortunatamente, ha molti paladini che si occupano di farlo rispettare. Un esempio? La nuova figura professionale istituita il 15 maggio del 1997: gli ausiliari del traffico.

Il comune di Rimini ha indetto un bando di concorso al fine di selezionare 6 candidati che verranno assunti come ausiliari del traffico. Tra i vari candidati a questo concorso pubblico i neoassunti saranno selezionati tramite degli esami e, le 6 persone che vinceranno il concorso, saranno assunte a tempo pieno e indeterminato. È tuttavia doveroso fare una precisazione: in questo momento si sta svolgendo una procedura di mobilità volontaria per la copertura degli stessi posti messi a concorso quindi l’esito di questa procedura potrebbe modificare il bando di concorso. Qualora, infatti, tramite questa procedura di mobilità venissero coperti tutti i posti l’Amministrazione si occuperà di revocare il bando, nel caso in cui, invece, i posti venissero coperti solo in parte verrebbero ridotti il numero dei posti messi a concorso.

 

Vorresti essere tra i 6 ausiliari del traffico assunti per mezzo di questo concorso? Controlla se possiedi i requisiti necessari per prendere parte alla selezione:

  • Cittadinanza. Sono ammessi a partecipare a questo concorso pubblico per la selezione di 6 ausiliari del traffico tutti i candidati in possesso della cittadinanza italiana o in possesso della cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea e di un’adeguata conoscenza della lingua italiana. In entrambi i casi (sia che il candidato sia Italiano, sia che si tratti di un cittadino di un altro Paese europeo) è requisito imprescindibile il pieno godimento dei diritti civili e politici.
  • Età. Per prendere parte a questo concorso indetto dal comune di Rimini non esistono particolari limiti anagrafici: è infatti sufficiente avere un’età compresa tra la maggiore età e l’età prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio.
  • Precedenti esperienze lavorative. Questo bando è stato indetto dal comune di Rimini per selezionare 6 dipendenti tramite un concorso per esami e, essendo questo un concorso pubblico, per prendervi parte è necessario non essere mai stati licenziati da un precedente impiego nella pubblica amministrazione né essere mai stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego.
  • Fedina penale. Per partecipare a questo concorso che prevede l’assunzione di 6 persone presso la Direzione della polizia municipale è importante non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso.
  • Titoli di studio. Finora hai letto una serie di “requisiti generali” fondamentali per accedere a questo concorso per l’assunzione di 6 ausiliari del traffico ma, naturalmente, i candidati devono anche essere in possesso di requisiti più specifici legati, ad esempio, al loro titolo di studio. Per prendere parte a questa selezione organizzata dal Comune di Rimini è necessario essere in possesso del diploma della scuola dell’obbligo e di almeno 90 giorni di esperienza documentabile come ausiliari del traffico o avere un diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
  • Patente. Se vuoi provare a essere assunto dal comune di Rimini insieme ad altri 5 ausiliari del traffico occorre tu sia in possesso della patente di guida (categoria B).
  • Altre competenze. Hai tutti i requisiti elencati finora? Se possiedi anche una conoscenza di base dell’informatica e conosci almeno una lingua straniera tra inglese, tedesco e francese, allora non perdere tempo: hai tutte le carte in regola per candidarti a questo concorso pubblico!

 

Come candidarsi per uno dei 6 posti offerti in questo concorso? Preparando la propria domanda di partecipazione: la domanda va redatta su carta semplice e compilata seguendo lo schema allegato al bando completo del concorso. La domanda potrà quindi essere spedita per posta con raccomandata A.R o tramite Posta Elettronica Certificata o anche consegnata a mano al personale dell’Ufficio Concorsi del Comune di Rimini in piazza Cavour n°27. Il termine perentorio è fissato al 12 Aprile 2013.

Annunci Correlati

Menu