Comune di Udine Concorso Amministrativi Categorie Protette

Dopo aver indetto il concorso per 6 agenti di polizia municipale,  il Comune di Udine continua a reclutare nuovo personale all’interno del Municipio.

Comune di Udine Concorso Amministrativi Categorie Protette
Questa volta la selezione riguarda 5 posti di istruttore amministrativo contabile categoria C.

Il concorso è riservato ai soggetti disabili di cui all’articolo 1 della legge 68/1999.

Il bando scade il 4 Novembre 2016.

Per poter partecipare al concorso gli interessati devono possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana. Possono inoltre partecipare i cittadini italiani non appartenenti alla Repubblica, nonché i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea ed i loro familiari, non aventi cittadinanza di uno stato membro, che siano titolari del diritto di soggiorno o titolari dello status di rifugiato.
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo previsto dalle disposizioni vigenti per i dipendenti degli enti locali;
  • appartenenza alle categorie delle persone disabili di cui all’articolo 1 della L. 68/1999;
  • iscrizione al collocamento obbligatorio negli elenchi dei disabili ai sensi dell’articolo 8 della legge  68/1999 in un qualsiasi Centro Provinciale per l’Impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stati destituiti dall’impiego nella pubblica amministrazione;
  • possesso di diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado che consenta l’accesso ai corsi di laurea universitari;
  • idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie del profilo professionale al quale in concorso si riferisce, compatibilmente con lo stato di disabilità;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune oppure spedita a mezzo raccomandata A/R o tramite invio telematico alla casella istituzionale PEC del Comune.

Qualora il numero degli ammessi al concorso sia superiore a 80 il Comune si riserva di ricorrere a forme di preselezione. I selezionati verranno poi convocati successivamente per una prova scritta ed una orale.

Materie oggetto del programma d’esame:

  • Nozioni di diritto costituzionale e amministrativo;
  • Ordinamento degli enti locali;
  • Disciplina del lavoro pubblico;;
  • Legislazione sul procedimento amministrativo, sulla documentazione amministrativa e sulla tutela della riservatezza dei dati personali;
  • Disciplina degli appalti pubblici, con particolare riferimento a forniture e servizi;
  • Diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti;
  • conoscenze di informatica e conoscenza dell’uso di apparecchiature ed applicativi informatici più diffusi;
  • conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato tra inglese, francese, tedesco, spagnolo.

Per leggere attentamente il bando e per candidarsi si rimanda al sito del Comune di Udine nell’apposita sezione riservata ai concorsi indetti dall’Amministrazione. Per informazioni cliccare qui

Annunci Correlati

Menu