Concorsi Agenzia delle entrate in arrivo: cosa sapere

Concorsi Agenzia delle entrate in arrivo: sarà un triennio importante, quello 2020-2022, per chi vorrà partecipare ai bandi che daranno la possibilità di ottenere un lavoro sicuro. Per il momento non si conoscono ancora le date ufficiali, quel che è certo è che i prossimi mesi potrebbero essere buoni per sapere qualcosa di più su questi concorsi pubblici.

L’Agenzia delle Entrate ha intenzione di bandire almeno tre procedure selettive per il reclutamento di personale non dirigenziale e due procedure per il reclutamento di dirigenti. E’ prevista l’assunzione di circa 300 dirigenti e 2300 unità di personale non dirigenziale. Tante dunque le posizioni che saranno aperte e per le quali si ricercherà personale.

Concorsi Agenzia delle entrate, cosa sapere

Tra i profili non dirigenziali ricercati ci saranno economisti, giuristi, statistici, ingegneri e architetti, geometri. Non tutti i bandi saranno dedicati a sole persone laureate. Per la partecipazione ad alcuni concorsi il diploma potrebbe di per sé essere sufficiente. Secondo le prime indiscrezioni, i posti da assegnare dovrebbero riguardare le sedi dell’Agenzia delle Entrate di tutta Italia.

Il consiglio, per restare sempre aggiornati, è quello di consultare di tanto in tanto il sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate. I bandi dovrebbero essere resi pubblici entro l’estate, quindi nei prossimi mesi. Per avere informazioni sulle prove da sostenere e sulla modalità di candidatura è però ancora presto. Occorre dunque attendere un altro po’ di tempo, fino a quando i bandi non saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.

Annunci Correlati

Menu