Concorsi ENAC: bandi per ingegneri, informatici e amministrativi

Concorsi ENAC: bandi per ingegneri, informatici e amministrativi e ottime possibilità di lavoro dunque per chi ha profili ben definiti. Nello specifico, attraverso questi concorsi, saranno assegnati 91 posti di ingegnere professionista, 72 posti di funzionario e 6 di funzionario informatico. Si tratta di concorsi pubblici destinati solo a chi è in possesso di un titolo di laurea. Ecco alcune informazioni utili sui requisiti da possedere per partecipare ai vari bandi e su come fare per candidarsi.

Concorsi ENAC: requisiti

I requisiti generali sono quelli comuni a tutti i concorsi pubblici: ci riferiamo alla cittadinanza italiana o di altro paese UE, all’assenza di condanne penali o alla posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva. E ancora, il godimento dei diritti civili e politici e l’idoneità fisica all’impiego. Ci sono poi requisiti specifici che variano a seconda del profilo per il quale ci si vuole candidare e che sono consultabili sui vari bandi di concorso.

Le prove da sostenere

Sui vari bandi sopra elencati potrete trovare anche tutte le informazioni utili sulle prove da sostenere. Il concorso si articolerà in una prova scritta, nella valutazione dei titoli e in una prova orale. Qualora i candidati fossero un numero molto alto, sarà contemplata una prova preselettiva che consisterà in una serie di quiz a risposta multipla su materie specificate sul bando.

Come candidarsi

Se siete interessati a partecipare a uno dei concorsi ENAC (sigla che sta per Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) ecco qualche informazione che vi tornerà utile. Intanto, ci si potrà candidare solo ed esclusivamente dal portale dell’ENAC, nell’apposita sezione dedicata ai concorsi. Per partecipate dovrete essere in possesso dello SPID. Alla domanda di partecipazione dovrete allegare la copia di un documento di identità in corso di validità e la ricevuta di pagamento del contributo di partecipazione di 10 euro.

 

Annunci Correlati

Menu