Concorsi Istituto Nazionale Fisica Nucleare 2022: i profili ricercati

Le candidature dovranno arrivare entro il 3 ottobre

Sono usciti i bandi per i concorsi Istituto Nazionale Fisica Nucleare 2022 che mettono a disposizione 6 posti in differenti ruoli. Nello specifico, si cercano un Collaboratore Tecnico E.R, 3 Collaboratori di Amministrazione e 2 Tecnologi. Scopriamo qualcosa di più su questa selezione alla quale è possibile iscriversi fino al 3 ottobre.

Requisiti

Come ipotizzabile, sono richiesti requisiti diversi a seconda dei profili richiesti. Per tutti è prevista l’assunzione di risorse con contratto di lavoro a tempo indeterminato presso le sedi in Toscana e Lazio.

  • Collaboratore Tecnico E.R

Requisiti: diploma del vecchio ordinamento di perito tecnico industriale con specializzazione in elettronica e telecomunicazioni o titolo equivalente del nuovo ordinamento scolastico o analogo titolo di studio estero.

Sede: Pisa

  • Collaboratori di Amministrazione

Requisiti: diploma di scuola media superiore ovvero titoli equivalenti del nuovo ordinamento scolastico o analogo titolo di studio estero

Sede: Amministrazione Centrale

  • Tecnologi

Requisiti: laurea vecchio ordinamento in Fisica, Ingegneria, Economia e commercio o Economia aziendale o della laurea specialistica o della laurea magistrale in tutte le classi equiparate. Ancora, aver svolto per un triennio post-laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale attività professionale o di ricerca nelle attività previste dal bando, anche nell’ambito di contratti a termine connessi ad attività programmate ovvero nell’ambito di assegni di ricerca tecnologica o borse di studio. Tali attività dovranno essere svolte presso università o qualificati enti, organismi o centri di ricerca pubblici e privati, ovvero imprese pubbliche o private, anche straniere.

Sede: Amministrazione Centrale

Concorsi Istituto Nazionale Fisica Nucleare 2022: i bandi

Di seguito gli interessati potranno consultare i bandi relativi alle varie posizioni da ricoprire e avere accesso ai moduli di domanda che sarà necessario compilare:

Come candidarsi

Gli interessati dovranno inviare la domanda di partecipazione in via telematica agli indirizzi di Posta Elettronica Certificata (PEC) indicati nei singoli bandi. Sui bandi gli aspiranti troveranno anche tutte le informazioni circa la documentazione da allegare.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui