Concorsi per 21 Laureati e Diplomati Comune Rimini

Per molti la Riviera romagnola è una delle mete preferite per le vacanze estive. Eppure, le attività culturali, gli spettacoli e gli eventi teatrali vanno avanti tutto l’anno, e offrono opportunità interessanti anche fuori dalla stagione turistica: il Comune di Rimini ne è la dimostrazione, infatti è alla ricerca di 5 nuovi collaboratori a tempo indeterminato da destinare al Settore Cultura.

Il Comune di Rimini è il principale centro della Riviera romagnola, uno dei più famosi comuni dell’Emilia-Romagna, capoluogo dell’omonima provincia costituita nel 1992. Rimini è famosa a livello internazionale come località balneare di soggiorno estivo, grazie a 15km di costa del mare Adriatico dotati di alberghi, impianti sportivi, attrezzature balneari e locali notturni, visitati da migliaia di turisti ogni anno.

Lo sviluppo del turismo a Rimini ebbe inizio nel 1843 con i primi stabilimenti balneari, diventando rapidamente un fenomeno di massa e dando origine a una lunga tradizione per tutta la Riviera romagnola. L’attuale sindaco di Rimini è Andrea Gnassi, eletto nel 2011.

Gli ultimi bandi pubblicati dal Comune di Rimini riguardano

  • 2 posti per Dirigente Responsabili delle strutture competenti in materia di Progettazione ed Esecuzione di lavori pubblici con assunzione a tempo indeterminato e pieno.
    Requisiti specifici: laurea vecchio ordinamento, laurea specialistica o laurea magistrale in Architettura, Ingegneria o Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale.
  • 8 posti per Istruttore direttivo economico-finanziariocon assunzione a tempo indeterminato e pieno (categoria D1).
    Requisiti specifici: laurea triennale o diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale; conoscenza di base della lingua inglese e dell’informatica.
  • 1 posto per Istruttore direttivo tecnico con assunzione a tempo indeterminato e pieno (categoria D1).
    Requisiti specifici: laurea triennale o diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o laurea magistrale; conoscenza di livello A2 della lingua inglese in base ai parametri di valutazione del CEFR; conoscenza informatica per l’utilizzo del Programma Autocad LT.
  • 4 posti per Collaboratore professionale tecnico con mansione di Macchinista con assunzione a tempo indeterminato e pieno (categoria B3).
    Requisiti specifici: scuola dell’obbligo; attestato di qualifica di “Attrezzista di scena – macchinista teatrale” o attestato equivalente o esperienza professionale documentabile di almeno 6 mesi, anche non continuativi, maturata sulla base di rapporti di lavoro o professionali di qualunque tipologia, quale macchinista presso teatri o luoghi di pubblico spettacolo; conoscenza di Informatica per l’utilizzo del Programma Autocad LT.
  • 5 posti per Collaboratore professionale tecnico con mansione di Elettricista (teatrale) con assunzione a tempo indeterminato e pieno (categoria B3). Requisiti specifici: scuola dell’obbligo; attestato di qualifica di “Elettricista degli impianti di scena – tecnico delle luci” o attestato equivalente o esperienza professionale documentabile di almeno 6 mesi, anche non continuativi, maturata sulla base di rapporti di lavoro o professionali di qualunque tipologia, come elettricista presso teatri o luoghi di pubblico spettacolo o ditte specializzate per le forniture di servizi di illuminotecnica musicale e teatrale.
  • 1 posto per Dirigente del settore servizi e diritti civili, partecipazione e nuova cittadinanza con assunzione a tempo indeterminato e pieno.
    Requisiti specifici: diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale; dipendente di ruolo di una pubblica amministrazione e abbia maturato almeno 5 anni di servizio svolti in posizioni funzionali, per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea o possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche non ricomprese e abbia svolto per almeno 2 anni le funzioni dirigenziali o abbia ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per un periodo non inferiore a 5 anni o abbia maturato, con servizio continuativo per almeno 4 anni presso enti od organismi internazionali, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea; conoscenza di base dell’informatica e della lingua straniera inglese.

In tutti i casi è prevista una selezione per titoli ed esami, a cura della commissione esaminatrice delegata dal Comune di Rimini.

Scaricate il bando per cui intendete candidarvi e riempite tutti i moduli. Allegate il curriculum professionale e inviate tutta la documentazione entro e non oltre il 2 luglio 2019, tramite raccomandata postale oppure posta elettronica certificata.

www.comune.rimini.it/comune-e-citta/comune/concorsi

Annunci Correlati

Menu