Concorsi Ministero della Salute: in arrivo 180 assunzioni

In arrivo nuovi posti di lavoro al Ministero della Salute. Per l’anno in corso saranno pubblicati una serie di bandi volti a reclutare ben 180 risorse a tempo indeterminato. Ecco tutte le figure richieste e come inviare la candidatura.

Concorsi Ministero della Salute: le figure richieste

La nuova Legge di Bilancio ha appena autorizzato il Ministero della Salute alla pubblicazione di una serie di bandi pubblici per l’assunzione di nuove risorse. I concorsi, in particolare, avranno l’obiettivo di reclutare ben 180 figure, che saranno inserite con contratto a tempo indeterminato. Il Ministero dovrà quindi procedere allo scorrimento delle graduatorie già in essere e all’avvio di nuove selezioni. Questi posti di lavoro sono da considerarsi in aggiunta rispetto alle facoltà assunzionali previste dalla legge vigente. Il Ministero potrà perciò decidere di avviare nuovi concorsi laddove dovesse ritenerlo opportuno. Di seguito le figure richieste:

  • 135 unità di personale di Area III, posizione economica F1, del comparto funzioni centrali, con professionalità anche tecniche;
  • 11 medici;
  • 4 veterinari;
  • 1 dirigente informatico;
  • 2 dirigenti ingegneri gestionali;
  • 10 psicologi;
  • 2 dirigenti con profilo economico sanitario;
  • 10 dirigenti con profilo giuridico sanitario;
  • 2 dirigenti ingegneri ambientali;
  • 1 dirigente ingegnere biomedico;
  • 2 dirigenti ingegneri industriali.

I nuovi concorsi del Ministero della Salute nascono dall’esigenza di far fronte agli accresciuti compiti di profilassi che il Ministero è chiamato a svolgere, a causa dell’epidemia da Covid-19, e alle attività legate alla competitività del sistema Paese in materia di controlli sanitari e autorizzazioni. Le selezioni si svolgeranno secondo le nuove modalità previste dal Governo e che consentiranno di velocizzare, digitalizzare e semplificare le procedure concorsuali. E’ possibile quindi che sia previsto un uso maggiore degli strumenti informatici, prove decentrate e correzioni da remoto.

Come candidarsi

I bandi per le selezioni saranno pubblicati direttamente sul sito ufficiale del Ministero della Salute, nella sezione relativa ai concorsi pubblici. La domanda di ammissione dovrà essere presentata tramite procedura telematica.

Annunci Correlati

Menu