Concorso per 247 Marescialli dell’Arma dei Carabinieri

Quando sentite la parola “ispettore”, se non siete degli appassionati dell’Arma e del mondo militare, il meglio che può venirvi in mente sono l’ispettore Gadget, il cartone per bambini con protagonista un investigatore robotizzato con braccia e gambe estensibili, l’ispettor Clouseau, detective che dava la caccia al celeberrimo ladro noto come la Pantera Rosa, oppure un ispettore sanitario armato di scafandro che controlla le norme igieniche della cucina di un ristorante.

Se avete pensato ad uno di questi tre personaggi, vi consigliamo di smettere di leggere l’articolo e di pensare ad un altro ambito professionale: quando si parla di Ispettore dell’Arma dei Carabinieri, di altri non si tratta che di un maresciallo. Non ci sono lenti di ingrandimento né pipe fumanti: il Ministero della Difesa ha appena bandito un concorso per l’ammissione al corso triennale di 247 Allievi Marescialli del ruolo di Ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

 

La Direzione Generale per il personale militare del Ministero della Difesa ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per l’ammissione di 247 Allievi Marescialli del ruolo di Ispettori dell’Arma dei Carabinieri al corso triennale 2014-2017. I candidati che risulteranno essere in possesso dei titoli necessari per poter partecipare al concorso, dovranno sottoporsi a svariate prove di selezione e in base ai risultati conseguiti nelle stesse verrà stipulata la graduatoria. I candidati dovranno sottoporsi a: prova preliminare, prove di efficienza fisica, accertamenti sanitari per verificare l’idoneità psico-fisica, prova scritta per verificare il grado di conoscenza della lingua italiana o delle lingua tedesca, accertamenti attitudinali, prova orale e prova facoltativa di lingua straniera.

 

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età compresa tra i 17 e i 26 anni
  • avere il pieno godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati condannati per delitti non colposi
  • essere in possesso di condotta incensurabile
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado (o essere in procinto di conseguirlo entro l’anno solare)
  • non essere stati destituiti da pubblico impiego
  • non essere stati sottoposti a misure preventive
  • non essere obiettori di coscienza

Possono prendere parte al concorso anche militari dell’Arma dei Carabinieri nel ruolo di Sovrintendenti, Appuntati, Carabinieri e Allievi Carabinieri con un’età inferiore ai 30 anni.

 

Per partecipare al concorso da ispettore, è necessario inviare la domanda di partecipazione, corredata dalla documentazione richiesta, entro e non oltre il 7 Febbraio 2014.

Annunci Correlati

Menu