Nuovo Concorso per 214 Allievi Agenti dalla Polizia Penitenziaria

Saranno attivi fino al 24 Dicembre 2012 i due bandi di concorso per uomini e donne dai nervi saldi, che sanno come far rispettare l’ordine, ma sanno anche come rimanere calmi in situazioni di forte tensione. Avete visto il Miglio Verde? Difficilmente troverete in prigione il gigante buono del film, più probabilmente dovrete sorvegliare altri tipi di persone, alcune remissive, ma altre spesso agitate e facilmente irascibili.

Stiamo ovviamente parlando degli Agenti della Polizia Penitenziaria. I concorso sono finalizzati alla selezione di 44 donne e 170 uomini, che seguiranno un corso necessario pre diventare i futuri agenti del Corpo della Polizia Penitenziaria. Verificate se avete i requisiti necessari per fare domanda, con particolare attenzione a quelli fisici, che sono sempre fondamentali nel caso delle forze armate.

Il Corpo di Polizia Penitenziaria dipende dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria del Ministero della Giustizia ed è una delle cinque forze armate italiane. E’ un corpo militarmente organizzato, ma non militare, ad ordinamento speciale, come la Polizia di Stato e il Corpo Forestale dello Stato. All’interno delle strutture penitenziarie, gli Agenti osservano i detenuti e garantiscono l’ordine e l’adeguato trattamento di questi. All’esterno, possono svolgere attività di pubblica sicurezza, polizia giudiziaria, e polizia stradale, così come accade per le altre forze di polizia. Alcuni cenni storici: la prima forma di polizia penitenziaria nasce nel 1817; nel 1873 viene fondato il Corpo di Polizia Penitenziaria, mentre non tanto tempo fa, nel 1990, il Corpo viene smilitarizzato e assume la denominazione attuale.

 

I candidati dovranno avere tra i 18 e i 28 anni non compiuti, essere cittadini italiani, e possedere i requisiti fisici e attitudinali necessari alla svolgimento del servizio. Il titolo di studio richiesto è il diploma di istruzione secondaria di primo grado.

In particolare, per quanto riguarda i requisiti fisici, le donne dovranno raggiungere l’altezza di 1,61 e gli uomini quella di 1,65. Per le altre caratteristiche fisiche (senso della vista, dell’udito, e apparato dentario), vi rimandiamo al bando. Tra i requisiti attitudinali, invece, un forte controllo emotivo e un’abile coordinazione motoria.

Le domande di partecipazione al concorso per Allievi Agenti dovranno essere compilate esclusivamente online sul sito http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_form_view.wp?uid=2012AGF entro il 24 Dicembre. Il sistema consentirà a questo punto la stampa di avvenuta iscrizione, che dovrete portare con voi il giorno della prova.

Annunci Correlati

Menu