Concorso Agenzia delle Entrate per 2.420 funzionari

Cercate informazioni sul concorso Agenzia delle Entrate per 2.420 funzionari? E allora siete nel posto giusto. Di seguito avrete maggiori dettagli su questa selezione pubblica che garantirà lavoro a numerose persone in due ambiti diversi: quello informatico e quello amministrativo-tributario. Scopriamo allora i requisiti che occorrono per candidarsi, come inviare la domanda e quali sono i termini di scadenza.

Concorso Agenzia delle Entrate per 2.420 funzionari: distribuzione posti

Come anticipato, i bandi saranno 2 perché 2 saranno i campi in cui l’Agenzia delle Entrate seleziona personale. I posti di lavoro saranno così distribuiti:

  • 2320 per attività amministrativo-tributaria
  • 100 per attività informatica

Requisiti

I requisiti per poter partecipare al concorso indetto dell’Agenzia delle Entrate sono quelli generali che accomunano ogni concorso: cittadinanza italiana o UE, godimento dei diritti civili e politici, assenza di condanne penali. E ancora, fare parte dell’elettorato attivo e non essere mai stati destituiti da impieghi presso la PA. A questi requisiti (generalmente comuni per ogni selezione) si aggiungono ulteriori requisiti specifici legati essenzialmente al percorso formativo che potrete consultare separatamente sui due bandi:

Le prove

Le prove da sostenere consisteranno in due scritti e una prova orale in date che saranno comunicate dalla stessa Agenzia delle Entrate nella giornata del 15 ottobre.

Come candidarsi

Per candidarsi c’è tempo fino al prossimo 30 settembre. La domanda di partecipazione andrà inviata in modalità telematica, sfruttando le due pagine riservate ai due bandi direttamente sul sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate:

Affinché la domanda possa essere inviata in modo corretto, è necessario essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificato (PEC). Se non ne siete in possesso, dunque, dovrete provvedere a crearne uno che sia intestato a voi. Per partecipare, come anticipato, c’è tempo fino alle 23.59 del 30 settembre.

Annunci Correlati

Menu