Concorso al Ministero della Cultura per 50 dirigenti tecnici

Al via il concorso al Ministero della Cultura per 50 dirigenti tecnici. Di seguito potrete trovare tutte le informazioni utili sui requisiti, sulle prove e su come fare per candidarvi con successo a questa selezione entro il 28 dicembre.

Distribuzione posti

Ecco le area in cui saranno previste le assunzioni per coloro che supereranno le selezioni:

  • Archivi e biblioteche: area A
  • Soprintendenze archeologia, belle arti e paesaggio: area B
  • Musei: area C

Requisiti per partecipare al concorso al Ministero della Cultura

  • cittadinanza italiana
  • idoneità fisica alla frequenza del corso-concorso e allo svolgimento delle funzioni proprie del dirigente;
  • godimento dei diritti civili e politici
  • laurea Magistrale, o laurea specialistica, o diploma di laurea. Oppure dottorato di ricerca, o un master universitario di secondo livello

Le prove

Il concorso prevederà due prove scritte e una prova orale. La prima prova scritta verterà intorno a materie come diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto del patrimonio culturale. E ancora, diritto dell’Unione europea, economia politica e politica economica. La seconda prova scritta varierà a seconda dell’area di riferimento. Infine la prova orale alla quale accederanno i candidati che riporteranno un punteggio di almeno 70/100 in ciascuna prova scritta. La prova orale potrà essere svolta anche in videoconferenza, e consisterà in un colloquio volto ad accertare nel candidato di specifiche conoscenze. Potrete trovare tutte le informazioni sulle materie oggetto di prove di esame sul bando ufficiale del concorso.

Come candidarsi

La domanda per il concorso al Ministero della Cultura andrà fatta in via telematica, dall’apposito portale. Per l’accesso al portale è necessario essere in possesso di credenziali digitali SPID. Si richiede anche il possesso di un indirizzo PEC. Se volete essere sempre informati sui concorsi pubblici visitate questa sezione.

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Annunci di lavoro

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui