Concorso Alisa: 48 posti per Collaboratore Professionale Sanitario

Alisa (Sistema Sanitario Regione Liguria) ha indetto un concorso pubblico unificato, per titoli ed esami, per la copertura di n.48 posti a tempo indeterminato di collaboratore professionale sanitario – Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico – Cat. D. Le risorse saranno così assegnate: 3 posti presso l’ASL1 di cui 1 posto riservato prioritariamente ai Volontari delle FFAA; 18 posti presso l’ASL2 di cui 5 posti riservati prioritariamente ai Volontari delle FFAA; 17 posti presso l’Area Metropolitana Genovese di cui 5 posti riservati prioritariamente a Volontari delle FFAA; 4 posti presso l’ASL4 di cui 1 posto riservato prioritariamente ai Volontari delle FFAA; e infine 6 posti presso l’ASL5 di cui 1 posto riservato prioritariamente ai Volontari delle FFAA. La data di scadenza del bando è fissata per lunedì 2 Marzo 2020. Di seguito maggiori informazioni sul concorso Alisa.

Concorso Alisa: requisiti d’ammissione

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni.

A questi si aggiungono i seguenti requisiti specifici:

  • Diploma di laurea di primo livello abilitante alla professione sanitaria di Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico – (classe: lauree in professioni sanitarie tecniche L/SNT3);
  • iscrizione all’Albo Professionale di competenza degli esercenti le professioni sanitarie.

Procedura telematica e modalità di inoltro della domanda

La domanda di partecipazione al concorso deve essere, pena esclusione, prodotta esclusivmaente tramite procedura telematica, presente nel sito Asl2 entro le ore 12 del 2 marzo 2020. Inoltre, ulteriori informazioni relative ai documenti da allegare alla domanda, alla preselezione e alle prove d’esame sono contenute nel pdf del bando ufficiale scaricabile qui.

Annunci Correlati

Menu