Concorso AMAT Taranto per 8 operai a tempo indeterminato

La storia della città di Taranto è profondamente legata al mare: è da qui che secondo la leggenda, arrivò Taras, figlio di Nettuno, fondatore della città.

Concorso AMAT Taranto per 8 operai a tempo indeterminato

Assieme a Crotone, Siracusa, Metaponto e Sibari è stata una delle maggiori città della Magna Grecia ed è da sempre uno dei maggiori porti del Mediterraneo, grazie alla sua collocazione geografica.

Le sponde della città sono bagnate da due mari: il mar Grande, ed il mar Piccolo, che non è altro che una insenatura dello Jonio.

La parte vecchia della città sorge su un’isola.

Proprio questa conformazione della città è importante per comprendere il servizio di trasporto messo a disposizione dall’azienda per la mobilità di Taranto, che si chiama AMAT.

Concorso AMAT Operai

L’ AMAT Spa è l’Azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico in tutto il territorio comunale tarantino.

Migliaia di utenti di raggiungono in pochi minuti i punti nevralgici della città, avendo a disposizione varie tipologie di mezzi, dagli autobus all’idrovia.

Infatti Amat gestisce il trasporto dei passeggeri via terra mediante autobus e biciclette,e via mare mediante motonavi che permettono collegamenti veloci tra il Mar Piccolo ed il Mar Grande, nonché con le Isole Cheradi durante il periodo estivo.

L’ AMAT ha indetto  una selezione pubblica finalizzata all’assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato di 8 Operai addetti alla manutenzione del parco rotabile, da inquadrare nell’ambito dell’Area Operativa “Manutenzione impianti ed officine“, con il profilo professionale di “Operatore qualificato”.

Costituiscono requisiti per l’ammissione alla selezione:

  • la cittadinanza italiana o di un altro Stato appartenente all’Unione europea;
  • il godimento dei diritti civili e politici, anche nelloStato di provenienza o di appartenenza;
  • l’inesistenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso;
  • il possesso della idoneità fisica e psico-attitudinale necessaria per l’efficiente svolgimento, continuativo ed incondizionato, delle mansioni previste dal profilo professionale;
  • il possesso del Diploma di Licenza media inferiore;
  • esperienza di almeno 12 mesi, in qualità di operaio addetto alla manutenzione di mezzi di massa superiore a 35 q.li;
  • la posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e degli obblighi di servizio militare per i candidati di sesso maschile.

Per essere ammessi alla selezione gli aspiranti dovranno far pervenire domanda redatta su carta semplice, utilizzando lo schema allegato al bando di selezione, indirizzata ad AMAT Spa entro il 7 gennaio 2019.

La selezione si articolerà in due prove, di cui la prima di carattere pratico e la seconda orale, che verteranno sulla conoscenza delle seguenti materie: cicli di lavoro delle lavorazioni meccaniche; materiali meccanici: caratteristiche e proprietà fisico-chimiche; elettrotecnica;strumentazione, attrezzature e misurazione; lavorazioni meccaniche alle macchine utensili; montaggio e assemblaggio meccanico; componenti meccaniche.

La prova pratica sarà volta ad accertare le abilità tecniche richieste. In particolare, i candidati dovranno dimostrare di essere in possesso dell’attitudine allo svolgimento di attività manutentive su mezzi di massa superiore a 35 q.li, oltre alla capacità di diagnosi in situazioni di guasto. La prova orale servirà per valutare l’attitudine e la capacità del candidato di svolgere le mansioni oggetto della selezione.

Per maggiori informazioni sul bando si rimanda al sito dell’azienda cliccando qui 

Annunci Correlati

Menu