Concorso ASL Roma 3 per terapisti e tecnici

Si può inviare la domanda entro e non oltre il prossimo 11 maggio

Segnaliamo il concorso ASL Roma 3 per terapisti e tecnici che mette a disposizione 16 posti a tempo indeterminato. La selezione è aperta fino all’11 maggio, ultimo giorno disponibile per poter inviare la domanda. Di quali requisiti occorre essere in possesso per partecipare? Leggete di seguito e lo saprete.

Distribuzione risorse

  • 10 Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Area dei professionisti della salute e dei funzionari
  • 6 Terapisti occupazionali, Area dei professionisti della salute e dei funzionari

Requisiti generici

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altra cittadinanza tra quelle consentite dai bandi
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità fisica all’impiego
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale
  • non aver riportato condanne penali, anche non definitive, che comportino l’interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato e non avere procedimenti penali in corso per reati contro la pubblica amministrazione o per reati commessi nello svolgimento delle attività oggetto della presente procedura

Oltre che dei requisiti generali, gli aspiranti candidati per il concorso ASL Roma 3 dovranno essere in possesso anche di requisiti specifici legati al titolo di studio e consultabili sui due bandi, alla fine di questo articolo.

Prove

I candidati al concorso di Roma dovranno sostenere tre prove d’esame: una prova scritta, una prova pratica ed una orale. Sarà da considerare, al fine della selezione, anche la valutazione dei titoli di ognuno.

Come candidarsi

Ma come fare domanda per il concorso ASL Roma 3 per terapisti e tecnici? Gli interessati dovranno presentare la domanda attraverso l’apposita piattaforma entro le ore 12 dell’11 maggio. Per farlo dovranno essere in possesso di SPID, ormai indispensabile per ogni selezione pubblica. Di seguito ecco i due bandi da consultare per avere tutte le informazioni necessarie alla partecipazione ai due concorsi:

LEGGI ANCHE  ARPA Lombardia assume 14 guide alpine: candidature entro fine maggio
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.