Concorso ASP Catania, info utili e come candidarsi

E’ uscito il bando di concorso ASP Catania per il quale ci si può candidare entro il prossimo 15 ottobre. L’obiettivo è l’assunzione di 123 assunzioni a tempo indeterminato tra persone in possesso della laurea e di altri requisiti specifici.

Concorso ASP Catania: suddivisione posti

Ecco come saranno suddivisi i posti a disposizione:

  • 15 Collaboratori Tecnici Professionali – Informatici – Cat. D
  • 6 Collaboratori Tecnici Professionali – U.O.C. Tecnici – Cat. D
  • 21 Collaboratori Tecnici Professionali – Assistenti Sociali – Cat. D
  • 32 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnici Laboratorio Biomedico – Cat. D
  • 49 Collaboratori Professionali Sanitari – Tecnici Prevenzione Ambiente Luoghi Lavoro – Cat. D

Requisiti

I requisiti base utili per poter partecipare al concorso sono i seguenti:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • non essere stati licenziati ai sensi delle disposizioni dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti
  • idoneità fisica
  • fare parte dell’elettorato attivo
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una P.A. quando sia accertato che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile

Questi appena elencati sono i requisiti generali per candidarsi. Esistono poi requisiti specifici, diversi a seconda della posizione per la quale ci si candida, e che potrete trovare direttamente sul bando di Concorso ASP Catania. Qui troverete anche altre informazioni utili sulle prove da sostenere e sulle materie su cui prepararsi.

Come inviare la domanda

Per candidarsi in modo corretto dovrete intanto visitare la pagina di ASP Catania dedicata al concorso. Seguite quindi le istruzioni e inviate la domanda rigorosamente in via telematica, l’unico modo contemplato. Alla domanda on line inoltre dovrete necessariamente allegare anche il curriculum datato e firmato. Attenzione perché dovrete redarre il curriculum esclusivamente nella forma dell’autocertificazione indicata.

Annunci Correlati

Menu