Concorso ASP Parma, si cercano 17 infermieri per assunzione a tempo indeterminato

Per candidarsi c'è tempo fino al 14 settembre

Buone notizie per chi vive in Emilia Romagna ed è alla ricerca di un impiego come infermiere. ASP Parma, ente pubblico del Distretto di Parma, ha indetto un concorso pubblico, per esami, volto alla copertura a tempo indeterminato. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul concorso: il profilo ricercato, i requisiti richiesti e le modalità per candidarsi al concorso ASP di Parma.

Concorso ASP, il profilo ricercato

La selezione indetta da ASP Parma ha come obiettivo quello di consolidare il team di infermieri da impiegare presso le strutture pubbliche per anziani e negli ospedali di comunità di Parma e di Colorno (circa 400 posti letto), nella logica di implementazione di servizi rivolti alla comunità. ASP Parma sta portando avanti, inoltre, sperimentazioni di telemedicina, preparazione automatizzata dei farmaci e di impiego della cartella informatizzata degli utenti. Il concorso apre la selezione a 17 posti come infermieri offrendo un’assunzione a tempo indeterminato.

Concorso ASP, i requisiti richiesti

Per partecipare al concorso è necessario possedere alcuni requisiti, consultabili direttamente sul bando ufficiale, scaricabile a questa pagina. Nello specifico il candidato dovrà possedere:

  • cittadinanza italiana o cittadini di Stato appartenente all’Unione Europea;
  • idoneità fisica incondizionata allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego, presso una pubblica amministrazione, ovvero licenziati a qualunque titolo, o a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso sia stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne penali o non essere stati interdetti o sottoposti a misure che impediscono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso Enti pubblici;
  • di essere in possesso del Diploma di Laurea in Infermieristica o Diploma Universitario di Infermiere (appartenente alla classe delle lauree delle professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica, area tecnico-diagnostica L/SNT1) conseguita ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30.12.92, n 502 e s.m.i.;
  • essere iscritto all’ordine professionale OPI (ex Collegio IPASVI) ed aver pagato la relativa tassa annuale oppure aver presentato formale domanda di iscrizione all’ordine; L’iscrizione al corrispondente albo/ordine professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea, ove prevista, consente la partecipazione al concorso.
  • avere età non inferiore ai 18 anni;
  • per i candidati di sesso maschile: essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e nei riguardi degli obblighi del servizio militare;
  • conoscenza della lingua inglese nonché dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;

Come candidarsi al concorso

Per candidarsi al concorso c’è tempo fino al 14 settembre e la procedura può essere effettuata solo per via telematica. L’accesso al portale per la compilazione della domanda di partecipazione al concorso avviene unicamente attraverso lo SPID. Per inoltrare la domanda è necessario consultare il sito di ASP, collegandosi a questa pagina, selezionando la sezione “concorsi e selezioni” e compilando poi lo specifico modulo on-line. Una volta terminata la compilazione della domanda il candidato riceverà il messaggio di avvenuto inoltro.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui